Tutto sull’abolizione del canone Rai e del Bollo auto

Tutto sull’abolizione del canone Rai e del Bollo auto, due imposte molto discusse e molto poco amate dagli italiani.

Tutto sull'abolizione del canone Rai e del Bollo auto
Test pattern tv (foto Pixabay)

Il Canone Rai e il Bollo Auto sono certamente tra le imposte meno amate dagli italiani: il primo appare ormai assolutamente anacronistico visto che nacque per tassare il possesso di strumenti atti a trasmettere radio e tv e oggi, come ognuno sa,è possibile fruirne in ogni modo e luogo; il secondo (tassa automobilistica) è una tassa di nuovo molto antipatica perchè incide sulla proprietà di un bene che dovrebbe permettere libertà di movimento.

Per questo motivo, forse, l’anno scroso si è molto parlato di abolizione di bollo e canone Rai.

Luigi Di Maio aveva dichiarato di voler cancellare il bollo. Subito dopo si ebbe però la caduta estiva del Governo.

Poi ci si è messa la Corte di Cassazione che ha ritenuto legittimo lo stralcio di bolli fino a Euro 1.000,00, affidati agli agenti di riscossione e che ha confermato l’autonomia delle Regioni in materia.

Si è dunque parlato di abolizione ma a vanvera. Infatti, la tassa automobilistica o bollo che dir si voglia permette alle Regioni di introiettare considerevoli ricavi: più di 3 miliardi di euro.

Pertanto, ogni voce girata a riguardo è stata un fake o una boutade.

Leggi anche —>Manovra 2020, stangata. Le 5 tasse che non ti faranno arrivare a fine mese!

Sull’abolizione del Canone Rai occorre fare chiarezza

Come visto anche il Canone Rai è molto osteggiato e ormai poco sensato: tassa la detenzione di apparecchi che siano in grado di trasmettere radio e tv ma senza che ciò abbia più alcun significato visto che viviamo in un mondo digitalizzato dove anche un orologio può riprodurre video..

In ogni caso, questa tassa obbliga gli italiani a pagare un balzello di non poco conto se sommato a tutti gli altri: più di 100 euro a testa, per un guadagno di oltre 1,5 miliardi di Euro.

Ancora una volta l’introito è troppo “goloso” e utile alle casse dell’Ente.. al punto che, come sappiamo è stato inserito nella bolletta elettrica rendendo quasi impossibile l’evasione. Rimane salva la facoltà di disdetta.

Tutto sull'abolizione del canone Rai e del Bollo auto
Riparazione auto (Pixabay)