Tragedia nel pomeriggio: ritrovato il cadavere di un giornalista

0
1352

Il giornalista in pensione Giuseppe Catalano è stato ritrovato senza vita venerdì pomeriggio nelle campagne di Sant’ Oreste (Roma). Il cadavere era all’esterno della sua auto rinvenuta completamente carbonizzata ad alcuni metri di distanza.

Ambulanza e carabinieri
carabinieri (foto dal web)

Nel tardo pomeriggio di venerdì 10 gennaio è stato ritrovato il cadavere di un uomo nelle campagne del Monte Soratte a Sant’ Oreste, comune a nord di Roma. A fare la drammatica scoperta, intorno alle 19, sarebbe stato un contadino che ha avvertito i carabinieri, i quali si sono recati immediatamente sul posto. Il corpo senza vita è stato trovato all’esterno di un’auto, una Smart completamente carbonizzata rinvenuta ad alcune centinaia di metri dalla strada. La vittima è Giuseppe Catalano, un giornalista in pensione di 77 anni.

Leggi anche —> Drammatico incidente: poliziotto interviene sul posto e scopre il tragico destino del figlio

Dramma in provincia di Roma: giornalista in pensione ritrovato senza vita all’esterno della sua automobile

Un giornalista in pensione di 77 anni, Giuseppe Catalano, è stato ritrovato senza vita nel pomeriggio di venerdì 10 gennaio nelle campagne di Sant’ Oreste, comune in provincia di Roma, in località Fossa Rocca. Il corpo del 77enne, residente a Roma, secondo quando riportato dalla redazione de Il Messaggero, è stato rinvenuto da un contadino che ha contattato i carabinieri. La vittima si trovava all’esterno di un’auto, una Smart completamente incendiata ritrovata ad alcune centinaia di metri dalla strada e ad alcuni metri dal cadavere. Secondo una prima ipotesi dei militari dell’Arma della scientifica e del reparto operativo di Ostia, che stanno indagando sul caso, il giornalista in pensione avrebbe perso il controllo del mezzo, uscendo dalla carreggiata e percorrendo un dirupo di circa 250 metri finendo la sua corsa contro una recinzione. L’auto a quel punto, riporta Il Messaggero, avrebbe preso fuoco e l’uomo avrebbe abbandonato l’abitacolo, ma sarebbe morto poco dopo. Sul corpo, trasferito presso l’obitorio dell’ospedale Gemelli di Roma, non sarebbero state rinvenute ferite o segni di violenza, ma solo delle ustioni alle mani. Nei prossimi giorni, riporta Il Messaggero, verrà effettuato l’esame autoptico che potrebbe fornire nuove indicazioni e chiarire le cause del decesso del giornalista 77enne.

Leggi anche —> Aereo caduto in Iran: chi erano le vittime a bordo del Boeing precipitato

Caseificio sequestrato
Carabinieri (foto dal web)