Tragico incidente nella notte a Genova: un’auto si ribalta, 2 persone muoiono carbonizzate, la terza tratta in salvo.

In un tragico incidente avvenuto nella scorsa notte a Genova un ragazzo di 23 e un uomo di 50 sono morti carbonizzati. Il tragico episodio è avvenuto in corso Europa all’altezza dell’incrocio con via Timavo. I due viaggiavano a bordo di una Alfa Romeo Giulia in direzione centro quando il veicolo ha sbandato finendo prima contro una pensilina dell’autobus e poi ribaltandosi. Nello schianto l’auto ha impattato contro il semaforo dell’incrocio e ha preso fuoco.

In salvo il terzo occupante

All’interno del veicolo c’era anche una terza persona, un ragazzo di 23 anni, che è stato tratto in salvo e trasportato in ospedale. Per lui solo contusioni multiple e lievi ustioni. E’ stato aiutato ad uscire dall’auto che aveva preso fuoco da un giovane che ha assistito all’incidente Per gli altri due occupanti dell’auto, seduti sui sedili anteriori della berlina, non c’è stato nulla da fare.

Sul posto i vigili del fuoco e la polizia locale: la strada è rimasta chiusa per rilievi e ripristini per diverse ore. La dinamica dell’incidente è al vaglio della sezione infortunistica della polizia locale di Genova che sta ascoltando testimoni e visionando le immagini delle telecamere di sorveglianza. Tra le ipotesi ci sarebbe l’alta velocità, al momento non risultano altri veicoli coinvolti. In mattinata nello stesso incrocio si è verificato un altro tamponamento, che ha coinvolto 3 auto e uno scooter, ma senza feriti.

Leggi anche -> Cadono calcinacci in galleria: incidente nel Bergamasco

Vigili del fuoco