E se fosse Leclerc a chiedere alla Ferrari di far restare Vettel?

F1 | Charles Leclerc potrebbe chiedere incredibilmente alla Ferrari di avere accanto anche nel 2021 Vettel visto l’ottimo rapporto tra i due.

Vettel e Leclerc (Getty Images)
Vettel e Leclerc (Getty Images)

Nel 2019 il rapporto, in pista, tra Vettel e Leclerc non è stato di certo idilliaco. Tra frecciatine ed entrate dure i due se ne sono date di santa ragione. Quello che però non è arrivato a tutti è il rapporto che si è venuto a creare in questi mesi tra Seb e Charles. Un rapporto fondato sul rispetto reciproco, ma anche sulla simpatia.

Vettel e Leclerc, infatti, si stanno fondamentalmente simpatici. Lo ha dichiarato recentemente anche lo stesso Charles e lo si vede nel paddock nei giovedì in cui la gara sembra ancora troppo lontana per pensare a tattiche e sgambetti. Insomma il rapporto umano tra i due ferraristi è decisamente buono.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Vettel in scadenza

Viene quindi spontaneo chiedersi se tutto ciò non possa continuare ancora anche dopo il 2020. Leclerc, infatti, ha già il rinnovo in tasca, mentre Vettel è in scadenza. Sono tanti i nomi che potrebbero sostituirlo. In particolare Giovinazzi potrebbe essere trai piloti appetiti dalla Rossa.

A sorpresa però potrebbe essere proprio Leclerc a chiedere di avere in futuro ancora Vettel accanto per svariati motivi: il primo è sicuramente legato all’esperienza, avere un pilota navigato come Seb accanto gli permetterebbe di imparare sicuramente qualche trucchetto del mestiere, inoltre il tedesco, dall’alto dei suoi 4 titoli iridati spoglierebbe Charles dal peso di dover essere l’unico riferimento della squadra. Infine va considerato l’aspetto umano e il feeling di cui parlavamo poco fa tra i due. Insomma potrebbe essere proprio Charles a chiedere alla Rossa di lasciargli accanto Vettel, con tutti i rischi del caso per lui.

Antonio Russo

Charles Leclerc (Getty Images)
Charles Leclerc (Getty Images)