Vincenzo Cerundolo morto a 60 anni: addio al luminare dell’oncologia

0
93

Vincenzo Cerundolo morto a 60 anni: addio al luminare dell’oncologia

Vincenzo Cerundolo, luminare dell’oncologia a livello internazionale, non ha vinto contro il suo adenocarcinoma polmonare, una forma tumorale che lo ha stroncato a soli 60 anni. Il professore stava lottando contro questo male da gran parte della sua vita con le armi della scienza della ricerca, ma non è stato capace di sconfiggerlo. È deceduto ad Oxford, la città inglese che l’aveva adottato dove aveva raggiunto i traguardi più alti nella ricerca scientifica.

Elena Ceste, la figlia rompe il silenzio: la lettera straziante –> LEGGI QUI

In gioventù aveva frequentato il liceo scientifico De Giorgi di Lecce, per poi trasferirsi a Padova per gli studi universitari e inseguito in Inghilterra per il post-dottorato con il professor Alain Townsend, al Weatherall institute of molecular medicine, all’Università di Oxford. Era ben noto fra i colleghi e amici per il suo approcio caloroso, aperto e incoraggiante che ha aiutato i suoi collaboratori sparsi per il mondo. Verrà sepolto ad Oxford e lascia la moglie e due figli: “Era molto orgoglioso di loro. Enzo era particolarmente felice di essere stato in grado di vedere il matrimonio della figlia nel 2019, e l’avvio della carriera universitaria del figlio” concludono i suoi colleghi.