Toyota, progetto per costruire una città ultra-tecnologica – VIDEO

(Image by Motor1)

Come se Sony non fosse già abbastanza strana mostrando un’auto al Consumer Electronics Show di quest’anno, Toyota annuncia che sta costruendo una città in Giappone come luogo per sperimentare la tecnologia del futuro: Wowen City.

Il sito misurerà 0,71 chilometri quadrati e si troverà alla base del monte Fuji. Toyota intende il luogo come un laboratorio vivente dove le persone vivono e lavorano. L’azienda sfrutterà quindi questa opportunità unica per sperimentare “l’autonomia, la robotica, la mobilità personale, le case intelligenti e l’intelligenza artificiale“.

Il progetto della città viene dallo studio di architettura danese Bjarke Ingels Group. L’impressionante curriculum dell’azienda comprende la realizzazione di Google Mountain View e della sede centrale di Londra. Per la Woven City, gli edifici utilizzeranno un mix di tecniche tradizionali giapponesi di giunzione del legno e di produzione robotizzata. Tutti i tetti avrebbero pannelli solari per generare energia supplementare.

Un altro aspetto dell’essere una città intrecciata deriva dall’incorporazione di tre tipi di strade. I veicoli più veloci avrebbero le loro strade. Il trasporto autonomo a bassa velocità, come la e-Palette di Toyota, e i pedoni si mescolerebbero su altre strade. I percorsi simili a parchi non sarebbero aperti ad alcuna macchina.

Ogni residenza sarebbe dotata di sensori all’avanguardia, come quelli che monitorano la salute degli abitanti. Anche gli assistenti robotici contribuirebbero a rendere più facile la vita quotidiana.

Toyota vuole inizialmente che 2.000 persone vivano nella città di Woven City. La casa automobilistica invita le aziende e le istituzioni accademiche a fare domanda per far parte della città. Anche i dipendenti Toyota potrebbero vivere lì.

Diamo il benvenuto a tutti coloro che sono ispirati a migliorare il nostro modo di vivere nel futuro, a trarre vantaggio da questo ecosistema di ricerca unico nel suo genere e ad unirsi a noi nella nostra ricerca per creare uno stile di vita e una mobilità sempre migliore per tutti“, ha detto Akio Toyoda, Presidente della Toyota Motor Corporation, a proposito della nuova impresa.