Cristel Carrisi rompe il silenzio sulla sorella: “Ylenia è una di loro”

0
1281

Dopo Romina Power, Al Bano e Yari Carrisi, è la sorella Cristel a parlare della scomparsa di Ylenia Carrisi e della sua sorte.

ylenia cristel carrisi
Ylenia Carrisi in foto con la piccola Cristel

Ylenia Carrisi è scomparsa da 25 anni ma non si smette di parlare di lei. Sua madre Romina è convinta che la figlia sia viva e che abbia un buon motivo per il quale non si è messa in contatto con la sua famiglia. Anche Yari Carrisi da Maurizio Costanzo ha espresso l’idea che, finché non avrà la prova della morte della sorella, continuerà a sperare che sia viva.

Non è dello stesso parere Albano che sempre creduto che era figlia si sia gettata nel Mississipi a New Orleans e che per questo motivo ha richiesto e ottenuto per lei un certificato di morte presunta.

LEGGI ANCHE >>>  Ylenia Carrisi, parla il fratello Yari: “Non credo alla storia del fiume”

Cristel Carrisi ora rompe il silenzio sulla sorte della sorella: “Ylenia è una di loro”

Cosa ne pensa Cristel Carrisi della sorte di sua sorella? La ragazza ha dichiarato a Mara Venier a Domenica In che, pur non essendo religiosa, crede negli angeli e pensa che sua sorella sia uno di essi. Quindi secondo Cristel, Ylenia sarebbe morta e credere ad altre notizie circolate su di lei è solo doloroso. La Carrisi ha descritto la sorella scomparsa come creativa e ha raccontato che scriveva dai racconti in lingua inglese.

Dopo la sua scomparsa in casa Carrisi c’era molto silenzio, interrotto solo dal rumore della televisione sintonizzata sui telegiornali. Cristel ha continuato il suo racconto a Mara Venier dicendo che sua sorella le mancava molto e che per sentirla più vicina indossava i suoi abiti e metteva il suo profumo.

LEGGI ANCHE >>> Ylenia Carrisi, Cristel spiazza tutti: “Il dolore per mia sorella”

Teresa Franco

Ylenia Carrisi
Ylenia Carrisi (foto dal web)