Caterina Balivo s’infuria con una ragazza del pubblico a Vieni da me: imbarazzo in studio

0
1559

Caterina Balivo ancoa protagonista del gossip con il suo Vieni da me: la conduttrice, durante la diretta, s’infuria con un ragazza del pubblico, ecco perchè.

caterina Balivo perde le staffe in diretta
Caterina Balivo s’infuria a Vieni da me – Screenshot da video

Caterina Balivo, con il suo Vieni da me, continua a regalare motivi per discutere. Dopo la gaffe fuorionda compiuta da una sua ospite, stavolta, la protagonista diretta dell’accaduto è la stessa Balivo che, mentre si occupava dei fatti della settimana, si è infuriata con una ragazza del pubblico rimproverandola in diretta.

Caterina Balivo rimprovera in diretta una ragazza del pubblico a Vieni da me: “magari le unghie dopo”

Nella puntata di Vieni da me del 9 gennaio, la Balivo, insieme alla sua squadra, si è occupata dei fatti della settimana facendo scendere o salire dall’ascensore immaginario i personaggi del momento. Mentre si parlava del principe George, la conduttrice di Vieni da me ha chiesto l’intervento di Lorenzo Farina, l’esperto di social di Vieni da me. Alle spalle del social manager c’era una ragazza che, non solo ha attirato l’attenzione della Balivo, ma si è anche infuriata con lei.

Leggi anche—>Caterina Balivo si scopre | spacco allucinante | “Che Befana” FOTO

Pensando di non essere inquadrata, la ragazza alle spalle di Lorenzo Farina, mentre quest’ultimo parlava con la conduttrice, si stava osservando accuratamente le unghie. Il gesto della ragazza del pubblico non è piaciuto alla Balivo che, infastidita, ha rimproverato in diretta la ragazza.

Leggi anche—>Caterina Balivo, divertente storia Instagram: “Non aspettarti niente dai figli”

«La ragazza dietro, magari le unghie dopo…», ha sbottato Caterina esprimendo con sincerità il proprio pensiero. Le parole della padrona di casa hanno scatenato un leggere imbarazzo in studio tra gli altri protagonisti della trasmissione e il pubblico. La situazione, poi, è rientrata e la trasmissione è andata avanti come se nulla fosse accaduto.

caterina balivo
Balivo (websource/archivio)