Chi l’ha Visto?, nel corso della puntata di ieri ha parlato della scomparsa di Samira El Attar, la donna di cui si sono perse le tracce lo scorso 21 ottobre. Il marito della 43enne sarebbe fuggito in Spagna.

Samira El Attar
Samira El Attar (foto dal web)

La trasmissione Rai Chi l’ha Visto? è tornata a parlare della scomparsa di Samira El Attar, la donna di cui si sono perse le tracce lo scorso 21 ottobreStanghella, in provincia di Padova. Il programma condotto da Federica Sciarelli ha confermato che il marito della 43enne, Mohammed Barbri, si troverebbe ancora in Spagna ed in molti si chiedono come sia potuto fuggire all’estero nonostante risulti essere indagato per l’omicidio e l’occultamento del cadavere della moglie.

Scomparsa Samira El Attar: il marito avrebbe un’altra famiglia in Marocco

Mohammed Barbri, il marito di Samira El Attar, la madre 43enne scomparsa nel nulla il 21 ottobre scorso da Stanghella (Padova) si troverebbe ancora in Spagna. La conferma è arrivata dalla trasmissione Chi l’ha Visto? nel corso della puntata andata in onda ieri sera, mercoledì 8 gennaio. La redazione del programma condotto da Federica Sciarelli ha mostrato le presunte immagini in bicicletta dell’uomo che da alcuni giorni ha lasciato l’Italia, nonostante sia indagato per l’omicidio e l’occultamento di cadavere della moglie. Gli inviati di Chi l’ha Visto? ricostruendo la vicenda, si interrogano come sia stato possibile che l’uomo sia riuscito a lasciare il nostro Paese la mattina del 1° gennaio. Durante il servizio, ha parlato anche il cugino di Mohammed che ha riferito di aver ricevuto una chiamata dal cugino da un numero di telefono spagnolo, il quale apparterrebbe ad un ragazzo poi ricontattato. Quest’ultimo avrebbe raccontato di aver prestato al marito di Samira il cellulare per fare una chiamata alla stazione di Barcellona, circostanza che confermerebbe la presenza nel paese iberico di Mohamed. Per la famiglia da Samira, la fuga di Mohammed, che lasciato in Italia la figlia di soli 4 anni, sarebbe un’ammissione di colpa: “Se non avesse fatto nulla non sarebbe scappato -spiega la madre di Samira, Malika, ai microfoni di Chi l’ha Visto?se non hai fatto nulla scappare non ha senso“. La madre della donna ha poi rivelato un particolare: “Una sera mentre stavamo cenando, la bimba (la figlia di Mohammed e Samira, ndr) ha chiesto al padre ‘perché hai picchiato la mamma con una botta in testa e lei è caduta?’ e lui ha detto di non averle fatto nulla“. Il racconto della piccola, spiegano gli inviati del programma, va confermato, dato che sino ad ora i familiari di Samira avevano descritto Babri, come un uomo non violento. Infine Chi l’ha Visto? avrebbe scoperto che l’uomo, secondo il racconto della famiglia della donna scomparsa, avrebbe un’altra famiglia e altri tre figli nel suo paese d’origine, il Marocco, dove potrebbe essere diretto adesso.

Leggi anche —> Scomparsa Samira: trovato l’oggetto che proverebbe il delitto

La madre di Samira El Attar
La madre di Samira intervistata da Chi l’ha Visto? (screenshot)