Garcia avvisa Rossi e Quartararo: “Vinales punto di riferimento Yamaha”

MotoGP | Garcia, capo-tecnico di Vinales ha fatto capire chiaramente che nella prossima annata sarà proprio lo spagnolo a dettare la via da seguire alla Yamaha.

Maverick Vinales (Getty Images)
Maverick Vinales (Getty Images)

Maverick Vinales ha vissuto un anno da un certo punto difficile, ma anche bello in Yamaha. Si perché dopo le difficoltà iniziali che si trascinava dall’anno precedente nel finale è riuscito a ritrovarsi ritornando sul tetto della MotoGP e ora è pronto a dare l’assalto al titolo Mondiale nella prossima annata che è ormai alle porte.

Come riportato da Autosport, a parlare di lui ci ha pensato Esteban Garcia che ha dichiarato: “Quando Quartararo gli arrivava davanti a volte tornava ai box e diceva che non era possibile e che doveva essere lui la Yamaha più veloce. Quindi io credo che questa cosa lo abbia spronato”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Garcia: “Ci siamo concentrati per migliorare”

Il capo-tecnico poi ha proseguito: “Non credo comunque che quella sia l’unica cosa. Nella prima gara eravamo in pole e lì Fabio ancora non c’era lì davanti, in Argentina abbiamo avuto un problema e poi Morbidelli gli è finito addosso e a Jerez, che è una pista che storicamente non gli piace ha chiuso 3°”.

Infine Garcia ha così concluso: “Siamo noi il punto di riferimento perché siamo quelli che hanno vinto più gare in Yamaha in questi anni. Ci siamo concentrati sui nostri problemi e abbiamo capito come migliorarli”.

Antonio Russo

Vinales (Getty Images)
Vinales (Getty Images)