Il nuovo pilota brasiliano della Ferrari: “Per me è un sogno” (VIDEO)

0
5623

Daniel Serra è uno dei nuovi arrivi nel team ufficiale Ferrari Gt. Vincitore di classe a Le Mans, si è meritato la chiamata da Maranello

Daniel Serra (Foto Ferrari)
Daniel Serra (Foto Ferrari)

È uno degli ultimi ingressi nella squadra ufficiale Ferrari nel Gran Turismo. Daniel Serra non si inserisce soltanto nella lunga tradizione di piloti brasiliani che hanno difeso i colori della Rossa di Maranello, ma anche in quella personale della sua famiglia. È infatti figlio d’arte: il padre Francisco “Chico” Serra corse anche in Formula 1 negli anni ’80.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Daniel, dal canto suo, si è imposto come uno dei migliori nelle ruote coperte, diventando per tre anni consecutivi campione del campionato brasiliano di stock car e cogliendo tante vittorie al volante delle Ferrari Gt. Ha fatto il suo esordio con il Cavallino rampante nell’ormai lontano 2007, con la 430 Gt, per poi vincere l’Endurance Brasil nel 2010 con la F430 Gt2 e poi ancora la Petit Le Mans nel 2018. L’anno passato ha trionfato nella sua classe alla prestigiosa 24 Ore di Le Mans.

Si è dunque meritato a suon di risultati la promozione a pilota ufficiale, che da questa stagione gli garantirà l’onore di correre direttamente sotto le insegne della Ferrari. “Sono molto felice ed orgoglioso di essere un pilota ufficiale di Ferrari Competizioni GT”, racconta nella sua prima video intervista da quando ha assunto questo nuovo ruolo. “Gareggio con Ferrari da molti anni ma diventare un pilota ufficiale è qualcosa che ho atteso da tanto tempo”.

Daniel Serra (Foto Ferrari)
Daniel Serra (Foto Ferrari)