Marquez vuole un altro record, ma stavolta si tratta del suo conto in banca

0
530

MotoGP | Marc Marquez è in piena trattativa con la Honda per firmare il rinnovo in vista dei prossimi anni. Per lui si prospetta uno stipendio record.

Marquez (Getty Images)
Marquez (Getty Images)

Il mercato della MotoGP impazza e sono giorni frenetici per i team che devono cercare di rinnovare contratti a farne firmare di nuovi. Dalla fine del 2020, infatti, ad oggi, tutti i piloti della classe regina saranno praticamente senza contratto. C’è grande attesa in particolare per le scelte che faranno Valentino Rossi e Andrea Dovizioso.

Il rider di Tavullia, come ha ampiamente dichiarato, qualora non dovesse più sentirsi competitivo appenderà il casco al chiodo. Dovi, invece, dopo tre anni da vice-campione del mondo è tormentato tra la voglia di provare a vincere con la Ducati e la tentazione di cambiare moto per cominciare un nuovo progetto.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Superato Lorenzo?

Diversa, invece, la situazione di Marc Marquez. Lo spagnolo non è un mistero che è appetito molto dalla Ducati, che più volte ha provato a prenderlo. L’arrivo nel team del fratello Alex però potrebbe portarlo alla decisione di restare ancora in Honda. Dopo tutte le vittorie e i titoli vinti però l’iberico non resterà di certo con la casa giapponese per pochi spiccioli.

Ecco perché, secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport, potrebbe presto arrivare un rinnovo per lui da record: 30 milioni in due anni, una cifra enorme, mai vista in MotoGP che supererebbe il precedente record fissato da Jorge Lorenzo quando firmò un contratto con la Ducati per 25 milioni in un biennio.

Leggi anche —> Attento Marquez: un pilota ti può sfilare un record quest’anno

Antonio Russo

Marc Marquez (Getty Images)
Marc Marquez (Getty Images)