Dal mare alla tavola, ma non si tratta di pesce fresco

acqua dal mare
mare (holidayguru)

In arrivo dal mare alla tavola l’acqua minerale direttamente dal mare e imbottigliata a bordo. Per ora è distribuita in Francia ma in Cina sono pronti

Dal mare alla tavola, ma non si tratta di pesce prelibato. E’ la rivoluzione dell’acqua minerale, direttamente estratta dal mare e imbottigliata a bordo di vere e proprie aziende galleggianti. Nei prossimi giorni la Õdeep One, grossa imbarcazione di 27mila tonnellate, salperà dal porto di Sète, nel Sud della Francia. Da lì si sposterà a un centinaio di km a sud delle isole Porquerolles, nel cuore delMediterraneo, e inizierà a pompare acqua a 300 metri di profondità. Una volta tirata su – come scrive La Stampa di Torino –  sessanta persone la purificheranno senza trattamenti chimici e la imbottiglieranno. .

estrazione acqua dal mare
wikipedia

Dal mare alla tavola l’esperimento è pronto per Francia e Cina

“È una sorta di talassoterapia dell’ interno del corpo”, ha spiegato a Le Parisien Régis Revilliod, l’ inventore di una delle prime acque minerali del mondo in arrivo direttamente dal mare. Ho iniziato una produzione sperimentale da alcuni anni con un’ imbarcazione più piccola della Õdeep One. Sono riuscito a raccogliere trenta milioni di euro presso diversi investitori e più tardi ancora una ventina. Alcune bottiglie sono già in vendita: nella zona di Sète, ma soprattutto in un luogo esclusivo come La Grande Epicerie, a Parigi.  L’ obiettivo, però, è vendere almeno l’ 80% della produzione in Cina, dove, sulla base di alcuni test, i consumatori si sono rivelati estremamente interessati a un’ acqua del genere”. Alessandro Zanasi, idrologo medico e consulente scientifico dell’ Adam (Associazione degustatori acque minerali) , spiega che questa acqua avrà: “oltre 90 elementi di quelli contenuti nella Tavola periodica di Mendeleev e un’ alta concentrazione di cloruro di sodio“. Ma quali sono le acque più salutari? “Se ho acidità di stomaco e faccio fatica a digerire può essere utile un’ acqua con più bicarbonato. Per le donne in menopausa o in gravidanza, o per l’ osteoporosi, meglio una con più calcio. L’ acqua di mare può favorire l’ intestino pigro e avere effetti benefici sulle vie biliari e sul fegato. E via dicendo. Dobbiamo sapere come stiamo e leggere le etichette. Senza farci ingannare dal marketing”. E l’ acqua del rubinetto?
“Dipende dalle zone ma in linea di massima in Italia è di buona qualità. Il problema sono le reti idriche, così vecchie che molta va perduta”.

Leggi anche > Acqua tiepida e limone, ecco i benefici

Leggi anche > Bere acqua miele e limone, ecco i benefici