Alimenti tossici, ecco sei cibi tossici e che mettono a rischio la nostra salute: tutto quello che c’è da sapere per un’alimentazione sana

alimenti tossici
I sei alimenti tossici, allarme per la salute (tuttomotoriweb) 

Una buona alimentazione è requisito fondamentale per il nostro benessere e la nostra salute. Ci sono però alimenti che mangiamo tutti i giorni, o comunque abbastanza spesso, che se assunti in dosi eccessive possono essere tossici e addirittura letali. Il consumo moderato non presenta alcun rischio, occorre tuttavia fare attenzione. Ecco ciò che mangiamo abbastanza di frequente, che però va assunto con moderazione. I sei alimenti tossici per la nostra salute:

1) Funghi. I funghi crudi rilasciano tossine nell’apparato digestivo, sempre meglio procedere alla cottura.

2) Fagioli. Anch’essi, mangiati crudi, sono vero e proprio veleno per l’organismo: la tossina contenuta, la fitoemoagglutinina, può provocare vomito e diarrea.

3) Mele. Occhio a non ingerire i semi, che contengono amigdalina: si tratta di una sostanza che nell’organismo rilascia acido cianidrico.

4) Noce moscata. Va usata in proporzioni molto basse. Il contenuto di miristicina, una sostanza neurotossica, può provocare in caso di consumo smodato allucinazioni e convulsioni.

5) Patate. La buccia, le parti verdi e i germogli contengono solanina, una sostanza tossica che, in dosi elevate, provoca diarrea, vomito e allucinazioni.

6) Pomodori. Anche i pomodori, come le patate, contengono solanina e dunque il consumo va tenuto a livelli moderati.