Aspettando la Yamaha, Jorge Lorenzo si regala un bolide (VIDEO)

0
1370

MotoGP | Jorge Lorenzo aspettando di poter diventare tester Yamaha ha deciso di regalarsi un vero e proprio bolide completamente personalizzato.

Jorge Lorenzo (Getty Images)
Jorge Lorenzo (Getty Images)

Jorge Lorenzo ha vissuto un anno indubbiamente difficile. Il rider della Honda, infatti, martoriato dai tanti infortuni è stato costretto ad alzare bandiera bianca a fine stagione abbandonando per sempre l’attività agonistica. Nonostante ciò è notizia di questi giorni che l’iberico potrebbe ritornare in sella alla Yamaha come tester.

Nell’attesa di questo possibile annuncio però lo spagnolo si sta rilassando in giro per il mondo. Jorge Lorenzo ha deciso di renderci partecipi, attraverso il proprio profilo Instagram, anche di un suo nuovo acquisto, una supercar davvero favolosa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

I had to wait over two years but the wait was worth it! Proud to be 1 of the 100 owners of this masterpiece on wheels called Pagani #HuayraRoadster. Thanks Horacio and all your team for this unforgettable experience, you made me very happy. 😊———————————————————————— Tuve que esperar mas de dos años pero la espera valió la pena. Orgulloso de ser 1 de los 100 propietarios de esta obra de arte sobre ruedas llamada Pagani Huayra Roadster. Gracias Horacio y todo tu equipo por esta inolvidable experiencia, me hicisteis muy feliz. 😊 ————————————————————— #pagani #paganihuayra #hypercars #dreamcars #paganiautomobili #cardaily #paganiraduno #supercars #carsofinstagram #car #cars #v12 #carbonfiber #masterpiece

Un post condiviso da Jorge Lorenzo (@jorgelorenzo99) in data:

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Un bolide personalizzato per Jorge

Lo spagnolo ha, infatti, mostrato di aver comprato una Pagani Huayra, una Roadster che ha un costo superiore ai 2,3 milioni di euro. La vettura, come si può notare anche dalle immagini postate però è stata personalizzata per Jorge e quindi è facile immaginare che abbia un costo decisamente più elevato rispetto a quello enunciato qui sopra.

Sul proprio profilo Instagram l’iberico ha così dichiarato: “Ho dovuto aspettare oltre due anni, ma ne è valsa la pena. Sono orgoglioso di essere uno dei 100 proprietari di questo capolavoro su ruote chiamato Pagani. Grazie a Horacio e tutto il suo team per questa esperienza indimenticabile, mi hai reso molto felice”.

Leggi anche —> Lorenzo tester Yamaha, e se gli ritorna la voglia di correre?

Antonio Russo

Lorenzo (Getty Images)
Lorenzo (Getty Images)