Sviluppa rullino trovato in una macchina fotografica vintage: l’appello per risolvere il mistero

0
3909

Un fotografo francese ha ritrovato un rullino in una macchina fotografica vintage con degli scatti di una famiglia probabilmente risalenti agli anni ’70: lanciato un appello per trovare la misteriosa famiglia.

Macchina fotografica Kodak B11
Una Kodak B11 (foto dal web)

Una curiosa vicenda ha coinvolto un fotografo con la passione per l’analogico, il quale ha ricevuto una macchina fotografica vintage come regalo di Natale. All’interno della macchina, l’uomo ha ritrovato un rullino che non era mai stato sviluppato ed ha pensato bene di farlo scoprendo le foto di una famiglia, probabilmente risalenti agli anni settanta. La sua curiosità lo ha spinto a lanciare un appello su Instagram per ritrovare i componenti della famiglia ritratta negli scatti e restituire loro le foto sviluppate.

Fotografo riceve macchina fotografica vintage per Natale: nel rullino le foto di una famiglia

Il fotografo francese Thomas App ha raccontato sul proprio profilo Instagram una curiosa vicenda di cui è stato protagonista. Il fotografo con la passione per l’analogico ha ricevuto come regalo una macchina fotografica vintage acquistata in un mercatino di Savoia. All’interno della macchinetta, come riporta la redazione de Il Messaggero, Thomas ha ritrovato un rullino che non era mai stato sviluppato e, spinto dalla sua curiosità, ha provveduto lui a farlo. Le foto ritraevano una famiglia con tre bambini, i genitori e probabilmente i nonni con abiti estivi ed un lago alle spalle, forse durante una vacanza. Il fotografo francese ha deciso, dunque, di lanciare un appello su Instagram per ritrovare i componenti della famiglia in questione e restituire loro gli scatti appena sviluppati: “Vorrei ritrovarli – ha scritto Thomas su Instagram – e ho bisogno di aiuto: la macchina fotografica, una Kodak B11, viene da un mercatino in Savoia, ma le foto potrebbero essere scattate in Europa. Condividendo questo post forse qualcuno riconoscerà i propri genitori, i proprio nonni o i propri zii e zie”. “Credo che queste persone sarebbero felici di riavere le proprie foto” ha proseguito Thomas App. Come riporta Il Messaggero, i social dopo l’appello si sono mobilitati ed il post ha ricevuto ad oggi oltre 1200 like, centinaia di commenti e diverse condivisioni.

Leggi anche —> Apple, un nuovo volto per l’iPhone 12: le novità degli sviluppatori

Foto famiglia vintage
Una delle foto sviluppate e pubblicate dal fotografo francese (foto dal web)

https://www.instagram.com/p/B6ypmZHo9hz/