Uomo accoltella passanti al grido di “Allah Akbar”: due morti – VIDEO

0
378

Nel primo pomeriggio di oggi, un uomo avrebbe accoltellato tre persone in un parco di un comune vicino Parigi uccidendone una. L’aggressore è stato abbattuto dalla Polizia. 

Un uomo non identificato armato di coltello ha aggredito e pugnalato tre persone in un parco a Villejuif, comune francese a sud di Parigi, nel primo pomeriggio di oggi, venerdì 3 gennaio. Il bilancio dell’attacco è tragico: due morti, tra cui l’attentatore, e due feriti gravi che non sarebbero, però, in pericolo di vita. L’attacco, come riporta la stampa francese e la redazione di Tgcom24, sarebbe avvenuto intorno alle 14 nel nel parco delle Hautes-Bruyères. L’aggressore, che pare abbia agito scegliendo a caso le vittime, è stato neutralizzato dalle forze dell’ordine francesi intervenute sul posto. Secondo alcuni testimoni, come riporta Tgcom24, il responsabile indossava una djellaba, ovvero una tunica tradizionale del Nordafrica e durante l’attacco avrebbe gridato “Allah Akbar“. Sul luogo dell’accaduto sono intervenuti anche le squadre degli artificieri della polizia che stanno verificando se l’attentatore avesse con sé degli esplosivi. Chiusa, in via preventiva, come riporta la stampa francese e Tgcom24, l’autostrada che si trova vicino al parco. Le forze dell’ordine su Twitter hanno invitato i residenti ad evitare la zona.

Leggi anche —> USA-IRAN la guerra è alle porte, raid aereo su Baghdad – VIDEO

Polizia francese
Polizia francese sul luogo dell’attentato (Getty Images)