Un’altra brutta notizia in casa Iannone

0
2998

Il 2019 non si è chiuso felicemente per Giulia De Lellis e Andrea Iannone. La famosa influencer ha subito un furto durante le vacanze natalizie.

Andrea Iannone e Giulia De Lellis
photo Instagram

A rivelare quanto è accaduto alla dolce metà del pilota di Vasto è stata la diretta interessata. In un video pubblicato tra le sue nuove Instagram story, infatti, la stessa Giulia si è sfogata con i fan, circa quanto le è spiacevolmente accaduto a Natale.

“Buongiorno ragazzi – esordisce nell’ultimo messaggio social- buone feste, spero che il vostro anno sia iniziato nel migliore dei modi e con i migliori propositi. Sicuramente le vostre feste sono state migliori delle mie… Non mi piace parlare di cose pesanti sui social. Mi scuso per l’assenza negli ultimi giormi, che non è passata inosservata, ma sono stata proprio di merda e sarò costretta a cambiare il mio modo di comunicare con voi, sul fatto che mi sposto da una parte all’altra. Questo è un consiglio che do a tutti voi”.

Un’esperienza che dovrà servire da insegnamento a le i e ai suoi followers. “Dobbiamo evitare di dire dove siamo. Sennò a questi pezzi di merda, gliela serviamo praticamente su un piatto d’argento. Dovrò stare un attimino più attenta. E cercate di seguirlo un po’ tutti, consiglio per esperienza. Sono un po’ chiusa così, ma attenzione perché i social alimentano un sacco le folli idee di gente veramente malata”.

Stop alle info private sui social

D’ora in poi Giulia De Lellis cercherà di evitare di informare i follower sui suoi continui spostamenti in tempo reale e altri dati identificativi. “Non posso che ringraziare La Rinascente di Roma, il giorno prima di Capodanno ero rimasta in mutande, con un paio di mutande -ha aggiunto, facendo così sapere come è riuscita, poi, a dare il suo benvenuto al 2020, nonostante l’accaduto-. In Rinascente ho recuperato tutto, sono stati fantastici con me. Nonostante il nervoso, sono riuscita a passare il Capodanno… vestita in modo decente… Sono riuscita a fare Capodanno in maniera decente. Persino truccata, con dei trucchi. Il profumo! Vi giuro raga, sono rimasta in mutande. Avevo anche una valigia piena di scarpe… Sono riuscita, poi, a rendermi presentabile”.

E a conclusione del suo video di sfogo, la De Lellis ha, inoltre, lanciato un messaggio a chiunque sia responsabile del furto: “A te bastardo, che a Natale non avevi niente da fare, che sei depresso e disperato dimenticato dalla vita e dall’amore, ti chiedo di trattare bene le mie cose, così come ho fatto io”.

Leggi anche -> Aprilia, 2020 in salita: Andrea Iannone a rischio sospensione

photo Instagram