Superbike, presentazione del team Kawasaki il 6 febbraio in Spagna

0
81

Kawasaki ha annunciato la data e il luogo di presentazione del team WorldSBK con Jonathan Rea e Alex Lowes come piloti. L’obiettivo sarà vincere ancora i titoli Superbike.

Jonathan Rea Superbike
Jonathan Rea (foto Kawasaki Racing Team WorldSBK)

È iniziato il 2020 e i vari team stanno via via comunicando le date di presentazione in vista del nuovo campionato mondiale Superbike. Nelle scorse ore è arrivato il comunicato ufficiale della Kawasaki.

L’evento si svolgerà il 6 febbraio a Barcellona, dove ha sede la squadra campione del mondo. Com’è risaputo, è il team spagnolo Provec a gestire l’attività racing della casa di Akashi nel WorldSBK. Per l’anno nuovo l’obiettivo sarà vincere, ovviamente. Dopo cinque titoli piloti e altrettanti costruttori, il desiderio è quello di proseguire questa striscia vincente.

Non sarà facile, dato che nel 2020 la griglia di partenza SBK potrebbe essere abbastanza equilibrata. Tuttavia, il pentacampione Jonathan Rea partirà nuovamente come favorito e cercherà di realizzare nuovi record. È già il più vincente di sempre nella storia della categoria e può migliorare i propri numeri.

Ad affiancare Johnny quest’anno ci sarà Alex Lowes, reduce da un’esperienza quadriennale in Yamaha e molto motivato a dimostrare di essere all’altezza del compagno. Il campionato mondiale Superbike 2019 è stato il migliore per lui, capace di chiudere al terzo posto della classifica finale pur senza riuscire a vincere alcuna gara. In Kawasaki intende far vedere di essere un vincente, non solo un pilota da piazzamenti.