I nomi per bambini più gettonati dell’anno: spodestato un classico

0
2228

In Italia i nomi più popolari per i bambini nati nell’anno 2018 sono stati Leonardo per i maschi e Sofia per le femmine. Nei casi dei fiocchi azzurri grande sorpasso: Francesco perde il primato che deteneva dal 2001.

bambino herpes
(foto dal web)

L’arrivo di un figlio è uno di quegli eventi che per alcune coppie segna il vero coronamento dell’amore. Che sia un maschietto o una femminuccia un bambino è un dono che comporta delle responsabilità sin dal primo istante in cui si viene a conoscenza della sua presenza ad iniziare dal nome che gli si vorrà dare. Scelta, questa, che spesso divide i futuri genitori tra modernisti e tradizionalisti ma che alla fine contribuisce a formare un’unica statistica, anno per anno, ossia quella dei nomi più gettonati. Nel 2018 il più quotato è stato Leonardo per i maschi e Sofia per le femmine.

I nomi per bambini più gettonati dell’anno 2018: Leonardo per i maschi supera Francesco, Sofia per le femmine resta in vetta

Secondo gli ultimi dati diffusi dall’Istat, riporta la redazione di Fanpage, nel 2018 Il nome Francesco, che deteneva il primato dal 2001, è stato spodestato clamorosamente. Preferito dai genitori il nome Leonardo in Abruzzo, Sardegna e tutte le regioni centro nord, ad eccezione della provincia autonoma di Bolzano, dove si preferisce Elias. Il nome del Santo Patrono d’Italia continua però a rimanere al vertice delle classifiche al sud Italia, in particolar modo in Molise, Puglia, Basilicata e Calabria. In Sicilia, riporta Fanpage rifacendosi ai dati Istat, continua ad essere preferito Giuseppe, mentre in Campania Antonio. Seguono, mantenendo grandi numeri AlessandroLorenzo, Mattia, Andrea, Gabriele, Riccardo, Tommaso ed Edoardo. Per le femminucce il nome Sofia conquista il primo posto in ben 10 regioni del nord ed in Basilicata e Calabria. Sul secondo gradino del podio Giulia soprattutto in Lazio, Puglia e Sicilia, mentre al terzo posto si piazza AuroraAlice, Ginevra, Emma, Giorgia, Greta, Beatrice e Anna gli altri nomi più gettonati. Una scelta quella del nome di un figlio che spesso divide le coppie tra chi vorrebbe assegnargli il nome del nonno o della nonna e chi, invece, vorrebbe allontanarsi dalla tradizione spezzando una catena ritenuta ormai ritenuta obsoleta. Di certo c’è che nelle classifiche stanno iniziando ad entrare nomi non propriamente tipici della tradizione italiana come Asia, Europa ed appellativi che provengono da oltre confine come quelli di origine Inglese.

Leggi anche —> Bollo auto: emendamento contro i “furbetti” evasori della tassa

Neonato
(foto dal web)