Mollie Fitzgerald | arrestata per omicidio attrice di Capitan America

L’attrice Mollie Fitzgerald, accreditata con un ruolo nel film ‘Capitan America’ del 2011, è stata arrestata per omicidio.

Mollie Fitzgerald
Arresta Mollie Fitzgerald attrice in Capitan America Il Primo Vendicatore del 2011 FOTO tuttomotoriweb

L’attrice Mollie Fitzgerald finisce in manette con delle gravissime accuse. La donna, 38 anni, avrebbe ucciso sua madre a pugnalate, con il delitto compiuto ad Olathe, nel Kansas, lo scorso 20 dicembre. La vittima si chiamava Patricia Fitzgerald ed aveva 68 anni. Le forze dell’ordine l’avevano trovata priva di vita, con Mollie accanto a lei ferita. L’attrice era stata portata a sua volta in ospedale. Ci sono stati sin dal primo minuto degli importanti indizi atti ad indicarne la colpevolezza. Difatti ora Mollie Fitzgerald si trova in carcere con una cauzione per la libertà provvisoria fissata a mezzo milione di dollari. Nello specifico l’accusa che le viene contestata è quella di secondo grado, molto grave. Non ci sono per adesso dei motivi forniti dalle autorità in grado di spiegare questo delitto.

LEGGI ANCHE –> Patrick Swayze | “La sua morte colpa della moglie” | I motivi

 Mollie Fitzgerald, da ‘Capitan America’ al carcere per omicidio

Un portavoce della polizia di Olathe ha confermato la circostanza dell’arresto dell’attrice, senza però fornire ulteriori dettagli. Lei aveva preso parte al film ‘Capitan America – Il Primo Vendicatore’, tratto dall’omonimo fumetto Marvel. Uscito nel 2011, il lungometraggio incentrato sulla figura di Steve Rogers ha guadagnato la bellezza di 370 milioni di dollari in tutto il mondo. La 38enne Mollie lì interpretava un ruolo minore, quello di Stark Girl, una comparsa che bacia Howard Stark, interpretato a sua volta da Dominic Cooper. La donna ha anche curato la produzione e la regia di alcuni cortometraggi a basso budget. La famiglia dell’attrice non riesce a capacitarsi di quanto accaduto e si è limitata ad esprimere dolore per quello che è successo. La Fitzgerald se condannata rischia una lunga condanna al carcere.

LEGGI ANCHE –> La verità sullo schiaffo di Papa Francesco: il particolare che lo scagiona