Lutto nel mondo della cucina italiana: morto noto chef

0
232

Nella giornata di ieri è deceduto, a causa di un’embolia, il noto chef lombardo Vittorio Fusari all’età di 66 anni. Fusari era ricoverato da alcuni giorni in ospedale per un principio d’infarto.

Chef
(foto dal web)

Lutto nel mondo della cucina italiana che piange la scomparsa del noto chef Vittorio Fusari, deceduto nella giornata di ieri, mercoledì 1 gennaio, all’età di 66 anni. Lo chef, che da anni gestiva il ristorante Balzer a Bergamo, come riportato da Repubblica, è morto per un’embolia nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Mellini di Chiari, dove era ricoverato da alcuni giorni per un principio di infarto.

Lutto nel mondo della cucina italiana: è morto il noto chef lombardo Vittorio Fusari

È morto a causa di un’embolia, all’età di 66 anni, il noto chef Vittorio Fusari. Lo chef, come riporta la redazione de il quotidiano La Repubblica, è deceduto nel pomeriggio di ieri, mercoledì 1 gennaio, nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Mellini di Chiari, dove era stato ricoverato per un principio d’infarto. Fusari, che da anni gestiva il ristorante Balzer a Bergamo, lascia la moglie Anna Patrizia Ucci e un figlio di 15 anni. Prima di diventare uno chef, Vittorio Fusari nato ad Iseo nel febbraio del 1953, aveva iniziato gli studi di filosofia, abbandonati nel 1981 per aprire il suo primo ristorante il Volto di Iseo. Durante la sua brillante carriera Fusari ha gestito anche il noto Pont de Ferr, dal 2015 al 2017, e nel 1992 ha ricevuto la tanto ambita stella Michelin, conservata sino al 2007. Autore di numerosi piatti entrati di diritto tra i capolavori della cucina italiana, il noto chef lombardo si presentava così sul proprio sito internet: “Il mio lavoro -riporta Repubblicaè anche al di fuori delle cucine: tramandare la sapienza millenaria della gastronomia italiana è la mia vita. Perché il buon mangiare avvicina le persone, aiuta a trovare punti di vista comuni, aiuta ad essere felici“. Diffusasi la notizia del decesso, numerosi sono stati i messaggi di cordoglio di amici, conoscenti e colleghi, tra cui quello del noto mastro pasticcere Igino Massari che sul proprio profilo Instagram pubblicando una foto insieme a Fusari ha scritto: “I miei pensieri corrono ai momenti di felicità condivisa; ciao Amico Vittorio“.

Leggi anche —> Matrimonio nella notte di San Silvestro sfocia in tragedia: madre si accascia durante i festeggiamenti

Vittorio Fusari
Vittorio Fusari (foto dal web)