L’ultima voce di mercato piloti F1 dalla Germania preannuncia uno sviluppo clamoroso: la Ferrari avrebbe offerto il rinnovo a Sebastian Vettel

Sebastian Vettel (Foto Ferrari)
Sebastian Vettel (Foto Ferrari)

Il 2020 appena cominciato sembrava destinato a diventare l’anno dell’addio di Sebastian Vettel alla Ferrari. Proprio alla fine di questa stagione andrà infatti in scadenza l’attuale contratto che lega il quattro volte iridato a Maranello, e tutto lasciava presagire che sarebbe stato anche l’ultimo.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

I continui errori commessi dal tedesco, che aveva cominciato l’ultimo campionato da leader designato della Scuderia, hanno infatti convinto i piani alti della Rossa a puntare sul suo nuovo arrivato compagno Charles Leclerc, il quale non a caso ha firmato un rinnovo a lungo termine per i prossimi cinque anni. Al suo fianco venivano dati come candidati Daniel Ricciardo, Carlos Sainz, Antonio Giovinazzi o perfino un nome più improbabile ma suggestivo come quello di Lewis Hamilton. Tutti, insomma, meno che il vecchio Seb, accostato semmai ad un passaggio alla McLaren.

Dalla Germania: Vettel verso il rinnovo

Se nel riassumere la situazione abbiamo deciso di declinare i verbi al passato, però, è perché proprio a cavallo dell’anno nuovo si è fatta strada un’indiscrezione di mercato piloti, partita dalla Germania, che potrebbe ribaltare completamente lo scenario in casa Ferrari. A pubblicarla è la testata specializzata Motorsport Magazine, che scrive nero su bianco: “Ci sembra chiaro che Vettel abbia ancora molta voglia di raggiungere il suo grande sogno, il titolo con la Ferrari. Ha sempre risposto chiaramente di no a tutte le domande sul suo eventuale ritiro. E il finale della scorsa stagione in crescita ha soddisfatto anche la Ferrari, tanto che il team vorrebbe iniziare le trattative per il rinnovo del contratto già in inverno”.

Insomma, stando a quanto affermano i giornalisti teutonici, non soltanto le basi per un prolungamento della permanenza di Vettel al Cavallino rampante ci sarebbero tutte, ma addirittura proprio in queste settimane potrebbero cominciare già le discussioni per pervenire ad un accordo. Esattamente il contrario di quanto prevedevano i ben informati del paddock nelle voci che circolavano soltanto fino a qualche giorno fa.

La coppia Ferrari che scoppia

Dunque, il futuro della Ferrari, sul fronte dei piloti, appare ora molto più fluido di quanto si credesse. Per capire in quale direzione si orienterà il team principal Mattia Binotto bisognerà, con ogni probabilità, attendere i prossimi sviluppi. Quel che è certo è che Vettel e Leclerc condivideranno il box ancora almeno per i prossimi dodici mesi e, viste le tensioni interne culminate nel botto fratricida dell’ultimo Gran Premio del Brasile, questa accoppiata si preannuncia decisamente complicata da gestire.

Leggi anche —> 2020 anno cruciale: Vettel si gioca la carriera in una sola stagione

Sebastian Vettel saluta i suoi tifosi (Foto Ferrari)
Sebastian Vettel saluta i suoi tifosi (Foto Ferrari)