Sharon Stone bloccata su un’app di incontri: ecco perché

0
66

Sembra incredibile ma la star Sharon Stone si è iscritta su una app di incontri: la app ha però bloccato il profilo della attrice.

sharon stone app incontri
Sharon Stone bloccata su una app di incontri (Foto Getty Images)

I suoi fan sono rimasti affascinati dallo scoprire nelle prime ore di questa mattina che Sharon Stone è su Bumble, l’app di incontri in cui le donne fanno la prima mossa.

Intorno all’1: 00 EST, la star ha twittato uno screenshot che mostrava che il suo account era stato disattivato.

LEGGI ANCHE >>> Totti rifiuta una foto con un fan: Ilary Blasi registra e tutto cambia, video

Sharon Stone bloccata su un’app di incontri: ecco perché

Come tutte le app di appuntamenti anche Bumble non è immune ai catfishers e agli imitatori, in mezzo al flagello di falsi account di celebrità che colpiscono i fan di Robert Downey Jr. per ottenere donazioni o un seguace di Bruce Springsteen per pagare un divorzio.

Molti utenti pensavano che l’account di Sharon Stone fosse falso e lo hanno segnalato e Bumble ha accettato le loro segnalazioni. Coloro che pensavano di essere troppo esperti di Internet per accettare un saluto informale di mezzanotte da Sharon Stone ora lo rimpiangeranno.

Dopo poche ore dal twitter dell’attrice, la direttrice editoriale dell’app Clare O’Connor ha annunciato che l’account è stato ripristinato, dichiarandosi ben felice di avere la star tra i suoi utenti.

Bumble ha una finestra di sette giorni che consente agli utenti di verificare i propri account con foto se vengono segnalati come imitatori ma può chiudere gli account senza preavviso se questi sono segnalati da molti utenti. La app di incontri da questa storia ne ha guadagnato decisamente in pubblicità.

LEGGI ANCHE >>> Sindrome di Asperger: cos’è e come ha salvato Guy Martin da un processo

Teresa Franco

sharon stone app incontri
Sharon Stone