Obesità | ma anche malaria e morbillo | i morti sono milioni

0
32

Obesità morti: ci sono patologie che tendiamo a sottovalutare e che ogni anno uccidono milioni di individui in tutto il pianeta.

obesità morti
Malattie quali obesità ma anche malaria e morbillo fanno milioni di morti ogni anno

È la patologia del terzo millennio oltre che dei Paesi industrializzati. Si tratta dell’obesità, condizione aberrante della quale soffrono ben 2,3 miliardi di persone sull’intero pianeta. Ed in tantissimi casi già in tenera età se ne riscontra la presenza, a causa di stili di vita ed alimentari sbagliatissimi ed adottati già anche prima di imparare a parlare. Tanto l’obesità quanto il fumo e gli alcolici continuano a fare morti e ad uccidere milioni di persone ogni anno. Ne parla l’Oms, Organizzazione Mondiale della Sanità, all’interno di un apposito rapporto relativo allo stato delle cose in ambito sanitario nel 2019. Ci sono anche 50 milioni di individui affetti da demenza di qualunque tipo. Senza contare che poi in alcune aree del mondo malattie che da noi si ritengono debellate od innocue, come malaria e morbillo, di morti continuano a mieterne. Colpa in questo caso della disparità di distribuzione della ricchezza e delle risorse. Dal 2018 al 2019 relativamente proprio al morbillo i numeri sono peggiorati in maniera tremenda.

LEGGI ANCHE –> Malattia cronica renale | il male di cui nessuno parla

Obesità ma non solo: tante malattie e patologie mietono milioni di vittime all’anno

Con un aumento del 300% dei casi nello specifico. Ed ogni anno ci sono altre 700mila persone che perdono la vita per delle infezioni che riescono a resistere all’effetto degli antibiotici. Per fortuna però ci sono i vaccini. Nel 2019 si sono rivelati lo strumento più efficace per debellare la rosolia. Una ottima notizia in particolare modo per le donne incinta. Le quali, se dovessero contrarre la malattia, vedrebbero poi a repentaglio in maniera diretta le loro gravidanze. In alcuni stati africani come Kenya, Ghana e Malawi, finalmente è iniziata una campagna definibile seria per promuovere le vaccinazioni contro la malaria. Mentre il temibile virus Ebola prosegue nella sua opera di sterminio in Congo, ma anche qui i numeri stanno cambiando per fortuna. E sempre grazie ai vaccini.

LEGGI ANCHE –> Trovato cadavere | era di un uomo uscito mesi fa per passeggiare