Una BMW intestata ad un campione italiano di trial è stata multata per una folle manovra ad un incrocio cittadino. Alla guida c’era un amico

drift
photo Pixabay

A Dervio, in provincia di Lecco, hanno compiuto una spericolata manovra in stile «Fast and Furious». Lo hanno fatto con due auto elaborate, una Bmw e un altro bolide. Hanno scelto un incrocio e uno dei due alla guida della prima auto ha iniziato a fare evoluzioni mentre l’altro filmava il folle show.

Ma la bravata non è rimasta impunita. Gli agenti della Polizia locale, attraverso le telecamere della videosorveglianza, sono risaliti ai due protagonisti della bravata: uno residente in Valsassina (Lecco) e l’altro nella zona di Bellano (Lecco). Il conto è stato salatissimo. Chi era alla guida del bolide e ha eseguito un numero da drifting, si è visto decurtare 12 punti della patente più tre verbali da 290 euro ciascuno per rumori molesti notturni, eccesso di velocità e inversione di marcia a un’intersezione. Colui che invece filmava ha avuto la decurtazione di 7 punti della patente più un verbale da 160 euro. Il primo ha già pagato. Il secondo rischia di veder lievitare l’ammenda a 470 euro.

La BMW intestata ad un campione di trial

Come riporta ‘La Provincia di Lecco’ la Bmw appartiene a Luca Petrella, conosciuto nel mondo delle corse motociclistiche, più volte vice campione italiano di trial. “L’auto era la mia, ma non ero io alla guida della Bmw immortalata dalle immagini delle telecamere di sorveglianza, che in poco tempo hanno fatto il giro del web, – spiega – sul sedile di guida c’era un ragazzo spagnolo, che ha fatto questo drift”.

Inoltre non sarebbe reali le sanzioni diffuse dai mass media in un primo momento. “Non è assolutamente vero che hanno sanzionato con un’ammenda pari a 870 euro e che mi sarebbero stati detratti 12 punti sulla patente. Io, in qualità di proprietario dell’automobile, ho sborsato 191.70 euro ma nessun punto di detrazione sul certificato di guida, perché come ho detto, non ero io al volante in quel momento”.Di certo non ci ha fatto una bella figura…