2020 anno cruciale: Vettel si gioca la carriera in una sola stagione

0
110

F1 | Per Sebastian Vettel il 2020 sarà un anno decisamente cruciale. Il tedesco, infatti, si gioca il rinnovo di contratto in Ferrari.

Sebastian Vettel (Getty Images)
Sebastian Vettel (Getty Images)

Sebastian Vettel si appresta a vivere una stagione decisamente importante. Il pilota tedesco ha il contratto in scadenza con la Ferrari e dovrà guadagnarsi la riconferma a Maranello a suon di grandi prestazioni dopo gli ultimi due anni vissuti tra luci e ombre con qualche errore di troppo.

Il 2020 a questo punto per lui sarà cruciale. Il driver della Rossa, infatti, si ritroverà a giocarsi un’intera carriera in una sola stagione. Nonostante i 4 titoli vinti in Red Bull, infatti, sinora il suo approdo a Maranello è stato senza dubbio controproducente per la sua vita sportiva.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Porte chiuse in Red Bull

Vettel si è ritrovato, infatti, a guidare a tratti una vettura non sempre competitiva e soprattutto si è dovuto confrontare con un team praticamente perfetto come la Mercedes proprio nel periodo più incasinato degli ultimi anni in Ferrari. L’improvvisa morte di Marchionne, infatti, non ha di certo giovato alla struttura organizzativa della Rossa, che in quel momento era in costruzione.

La situazione però al momento è alquanto intricata. In Red Bull, infatti, anche se i rapporti sono ottimi le porte per Seb sono sbarrate dalla presenza di Verstappen e dalla nota politica del marchio austriaco che predilige i giovani. In Mercedes, invece, difficilmente Hamilton potrebbe accettare di avere un compagno di team così scomodo e la Ferrari con Leclerc ha già un giovane cavallo purosangue su cui puntare per il futuro. Vettel però è stato, è e sarà uno dei grandi di questo sport e qualora riuscisse, a suon di buone prestazioni a guadagnarsi il rinnovo potrebbe continuare a correre per la Ferrari anche nel 2021.

Antonio Russo

Sebastian Vettel (Getty Images)
Sebastian Vettel (Getty Images)