Condizioni meteo Capodanno: aria fredda in arrivo dal Polo Nord, al Settentrione ed al Sud Italia verranno a crearsi situazioni climatiche estreme.

Meteo Capodanno neve
Situazione Meteo Capodanno FOTO tuttomotoriweb

La situazione meteo Capodanno cosa ci riserverà? Nonostante l’aria fredda a causa dell’azione di alcuni venti provenienti dalle zone artiche, in alcuni punti d’Italia il sole ha elargito la propria presenza nella maggior parte delle giornate. Anche il fine settimana del 27, 28 e 29 dicembre si è aperto con delle belle mattinate che più che l’inizio dell’inverno ne ricordano la fine. Il bel tempo permarrà per una larghissima fetta di porzione sull’Italia. Da domenica però il quadro dovrebbe cambiare, con l’atteso arrivo di una più vasta ed imponente artica in arrivo da est. E dalla Russia nello specifico. Questo comporterà un brusco calo delle temperature, con anche la possibilità – comunque alquanto contenuta al momento – di nevicate anche a bassa quota al Centro ed al Sud. Questo comunque nella sola giornata di domenica 29 dicembre. Infatti già da lunedì 30 giungerà un vortice di alta pressione di provenienza atlantica.

LEGGI ANCHE –> Meteo, arriva il freddo dal Polo Nord: le regioni a rischio

Meteo Capodanno, pericolo concreto di nebbia al Nord

Vortice che da ovest ricoprirà quasi tutto il bacino del Mediterraneo. Tale situazione contribuirà a ristabilire gli equilibri, a fornire una nuova stabilità atmosferica ed a far risalire le temperature anche di 5° in determinate condizioni. Ci sarà qualche rovescio sparso solo su una parte della Calabria ionica e della Sicilia. Qualche possibile coda residua di neve potrebbe avere luogo in Basilicata. Al Nord permarrà lo stesso una situazione di generale bel tempo per il meteo fino a Capodanno. Ma occhio alla nebbia, che potrebbe uscire fuori vista la scarsità di vento prevista almeno fino al prossimo fine settimana. Fra sette giorni un nuovo vortice di origine polare e che calerà fino a coprire tutta l’Europa dovrebbe investire l’Italia. Portando quindi ancora una volta ad un calo della colonnina di mercurio.

LEGGI ANCHE –> Previsioni Meteo fino al 1° gennaio 2020: gelo dal Polo Nord