Elena Celeste, la rivelazione del papà Franco su Michele Buonincontri

Triste rivelazione del papà di Elena, scomparsa e ritrovata morta, sull’ex marito ora in carcere per omicidio e occultamento di cadavere

Elena Celeste, nuove verità
Elena Celeste (retenews24)

Nuova rivelazione del papà di Elena Celeste riguardanti l’ex marito Michele Buonincontri, in carcere con l’accusa di omicidio di Elena e di occultamento del cadavere. La donna era scomparsa dalla provincia di Asti nel gennaio del 2014 e ritrovata il 18 ottobre senza vita in un canale poco distante da casa. Michele Buonincontri deve scontare 30 anni di carcere per l’accusa di omicidio e occultamento. Secondo i giudici è stato lui ad uccidere e nascondere il cadavere di Elena nel canale. Intanto Michele scrive lettere ai figli che non hanno intenzione di avere contatti con il padre. Lo afferma Franco, padre di Elena: “Del papà non ne parlano e non ne vogliono sapere”, afferma al settimanale Giallo. Inoltre, il papà di Elena rivela una triste verità ai microfoni: “Michele non ha mai versato nemmeno un euro per il mantenimento, siamo noi ad occuparci di tutto”.

La verità del papà di Elena e il futuro dei figli

I figli avuti da Michele sono tre e di loro si occupa il signor Franco Celeste e la moglie Lucia. Portare avanti tre giovanissimi ragazzi non è facile per loro. I ragazzi si dividono tra scuola e tempo libero e gli impegni e le preoccupazioni non mancano. In questo Michele, a detta del signor Franco, non è mai stato di aiuto e avrebbe anche rifiutato di firmare i documenti necessari per permettere ai figli di vendere la casa dove vivevano con i genitori. La vendita è anche un modo per sostenere i sacrifici che i nonni fanno e per guardare anche al futuro di tre giovanissimi ragazzi.

Michele Buonincontri
Michele Buonincontri (fanpage)

Leggi anche > Omicidio Scazzi, i dettagli sconcertanti dell’autopsia

Leggi anche > Omicidio Luca Sacchi, la rivelazione