Lando Norris felice della sua prima stagione da rookie in Formula 1. Il pilota del team McLaren ha ottenuto buoni risultati ed è fiducioso per il futuro.

Lando Norris Formula 1
Lando Norris (©Getty Images)

Lando Norris ha ottenuto buoni risultati nella sua prima stagione in Formula 1. Il suo rendimento è stato sicuramente positivo e sorprendente. Merito suo e anche di una McLaren che nel 2019 è cresciuta moltissimo, affermandosi come quarta forza del campionato.

Il 20enne pilota inglese ha chiuso con l’undicesimo posto finale in classifica a quota 49 punti. I migliori piazzamenti sono i due sesti posti ottenuti in Bahrein e Austria. Ma è rientrato in top 10 anche in altre nove occasioni. Niente male per un debuttante. Ha fatto vedere di possedere un talento interessante e vedremo se nel 2020 saprà ripetersi, oltre che migliorarsi.

Formula 1, Lando Norris sul 2019 e il futuro

Norris è soddisfatto del suo 2019, andato oltre le aspettative e che spera possa proiettarlo verso un futuro ancora migliore: «Sono molto felice di come è andata l’intera stagione – riporta RaceFans – per me stesso e per il team. Non ero molto sicuro di cosa avrei fatto. Quindi sono contento di essermi sbagliato e ho fatto un buon lavoro. Ciò mi ha dato più fiducia e mi ha fatto migliorare come pilota. Ne sono molto felice. Ho ottenuto dei buoni risultati. Comunque ci sono ancora molte cose su cui devo migliorare».

Il giovane talentuoso driver britannico auspica che McLaren riesca a ridurre il gap delle squadre migliori della Formula 1: «Penso che parli da solo dove eravamo l’anno scorso, dove siamo finiti nei costruttori, dove eravamo in media nelle qualifiche e nelle gare. Il contrasto con quest’anno è stato piuttosto grande. Quindi penso che questo dica abbastanza. Possiamo essere felici, ma c’è ancora molta strada da fare per poter gareggiare con Red Bull, Ferrari, Mercedes».

Lando Norris Carlos Sainz Formula 1
Lando Norris e Carlos Sainz (©Getty Images)