Alonso mette le mani avanti e si paragona a Loeb

0
114

Quasi in partenza per l’Arabia Saudita dove prenderà parte alla Dakar 2020 Fernando Alonso ha voluto ridimensionare le attese tirando in ballo l’Extraterrestre Loeb.

Fernando Alonso (Foto Toyota)
Fernando Alonso (Foto Toyota)

Dal 5 gennaio prossimo fino a venerdì 17 figurerà tra i coraggiosi protagonisti del raid rallistico nel deserto per eccellenza. Nell’attesa e tra un bicchiere di sangria e l’altro, anziché esaltare le aspettative che lo vorrebbero subito competitivo e all’altezza della complicata sfida il buon Samurai  temporeggia e allontana la pressione.

Sarebbe troppo audace pensare alla vittoria“, ha dichiarato alla tv spagnola TVE.

Al volante della Toyota Hilux che nell’edizione 2019 ha visto il trionfo di Nasser al-Attiyah, Alo, accompagnato dall’esperto Marc Coma, pur di mettere le mani avanti ed allontanare la pressione ha scomodato Sébastien Loeb, più volte presente in gara, ma perlopiù sfortunato o comunque non in grado di lottare con costanza per la prima posizione.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

E’ stato il miglior driver di rally della storia, eppure non è mai riuscito ad avere la meglio. Di conseguenza, cosa posso fare io che vengo d’asfalto?”, la domanda retorica.

Trattandosi di un evento unico ci tengo a viverlo al 100%. Soprattutto perché non so se potrò ripeterlo”, ha evidenziato campione asturiano. Per quanto mi riguarda non lo considero una mia priorità. In ogni caso, qualora si presentasse la chance di essere di nuovo al via, la preparazione fatta quest’anno risulterà utile e valida per il futuro”, ha precisato facendo intendere che il suo chiodo fisso resta la F1 o comunque il mondo dei circuiti.

Sarà un’esperienza inedita pure per il mio navigatore, in quanto si dovrà misurare nel ruolo di spalla. Ci dovremo sostenere a vicenda e cercare di evitare i problemi“, ha concluso Fernando sottolineando come l’imprevisto in una manifestazione estenuante come la Dakar può in un attimo mandare tutto all’aria.

Fernando Alonso nei test per la Dakar (Foto Toyota)
Fernando Alonso nei test per la Dakar (Foto Toyota)

Chiara Rainis