È morto dopo alcune ore di agonia il giovane ragazzo 26enne, Giovanni Fresi, accoltellato in una discoteca nella provincia di Sassari. Arrestato e trasferito in carcere il presunto aggressore.

Ambulanza incidente
Ambulanza (foto dal web)

Dramma in provincia di Sassari, dove un ragazzo di 26 anni è morto dopo essere stato accoltellato all’interno di una discoteca. La vittima, Giovanni Fresi, è deceduta nel primo pomeriggio di ieri, giovedì 26 dicembre, dopo diverse ore di agonia nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Santissima Annunziata di Sassari, dove era arrivato in condizioni gravissime nella notte. Secondo una prima ricostruzione, Fresi sarebbe stato raggiunto da due coltellate sferrate da un suo coetaneo al culmine di una lite.

Leggi anche —> Ragazze investite, la madre di Gaia: “Genovese ai domiciliari? Meritava di più”

Sassari, tragedia nella notte: ragazzo di 26 anni accoltellato in discoteca muore in ospedale dopo alcune ore di agonia

Non ce l’ha fatta Giovanni Fresi, il ragazzo di 26 anni accoltellato in una discoteca della provincia di Sassari. Il 26enne è deceduto nel pomeriggio di ieri intorno alle 15 nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Santissima Annunziata di Sassari, dove era arrivato nella notte in gravissime condizioni. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, riportata dalla stampa locale e dalla redazione di Leggo, la vittima sarebbe stata accoltellata da un coetaneo, Giuseppe Dibo Elias, di Ittiri, al culmine di una lite scoppiata all’interno della discoteca Blu Star di Ossi (Sassari) tra le 4 e le 5 del mattino di giovedì 26 dicembre. Due i fendenti inferti, uno al braccio ed il secondo in pieno ventre che avrebbe provocato una grave emorragia. Fresi, riporta Leggo, è stato immediatamente soccorso dai proprietari del locale, ma dopo alcune ore di agonia in ospedale è deceduto nonostante i tentativi dei medici di salvargli la vita. Il presunto aggressore, datosi alla fuga, dopo qualche ora è stato rintracciato dai carabinieri che lo hanno arrestato e, come riporta Leggo, adesso si trova recluso nel carcere sassarese di Bancali con l’accusa di omicidio. I militari dell’Arma si stanno occupando delle indagini per chiarire le esatte dinamiche dell’accaduto e accertare le cause dell’accoltellamento del giovane 26enne.

Leggi anche —> Precipita aereo con 100 persone a bordo, una tragedia

Carcere
Carcere (foto dal web)