Babbo Natale rapina una banca: caos tra la folla dopo il colpo

0
86

Babbo Natale rapina una banca: caos tra la folla dopo il colpo

Prima rapinatore, poi Babbo Natale. Sì, risulta difficile credere a questa storia, ma è tutto reale e viene dagli Stati Uniti. David Oliver, uomo di 65 anni, con una folta barba bianca, ha rapinato una banca nella contea di El Paso, Colorado Springs. L’uomo dopo la rapina è uscito in strada e ha cominciato a lanciare i soldi ai passanti urlando “Buon Natale!”. Il colpo è stato fatto il 23 dicembre, ma solo oggi la notizia è stata diffusa.

 

Meteo Natale, le previsioni per le feste –> LEGGI QUI

 

Secondo il racconto di alcuni testimoni, alcuni dei quali intervistati delle emittenti televisive locali, l’uomo ha messo a segno il colpo in una filiale della Academy Bank dicendo ai dipendenti di avere una pistola. Nella fuga ha tirato fuori i dollari dal borsone e li ha regalati ai presenti in strada. La fuga del rapinatore è terminata poco dopo e senza alcun problema. David Oliver è stato rintracciato dalla polizia in una caffetteria lì vicino ed è stato arrestato. L’uomo non ha fatto resistenza. “Stava aspettando la polizia seduto comodamente ai tavolini dello Starbucks” ha dichiarato un testimone ai media locali, raccontando l’accaduto.