Tragedia alla vigilia di Natale: divano prende fuoco in un appartamento

0
49

Una donna di 82 anni è morta, durante la scorsa notte, intossicata dal fumo a causa di un incendio sviluppatosi nella sua abitazione a Città di Castello (Perugia).

Muore il vicecomandante dei pompieri
Vigili del fuoco (foto dal web)

Tragedia a Città di Castello, comune in provincia di Perugia, dove una donna è stata ritrovata senza vita all’interno della propria abitazione, dove si era propagato un incendio. A fare la tragica scoperta è stata una squadra di vigili del fuoco giunta sul posto in seguito alla segnalazione di un vicino di casa che ha visto del fumo provenire dall’appartamento della vittima, una signora di 82 anni. Secondo le prime informazioni, l’82enne sarebbe deceduta a causa delle esalazioni di monossido di carbonio provocate dal rogo che sarebbe partito da un divano. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri ed i sanitari del 118 che hanno potuto solo constatare il decesso dell’anziana signora.

Leggi anche —> Piangeva per il dolore di un dentino, bimbo di 5 mesi finisce in coma: la madre confessa

Città di Castello, tragedia nella notte: incendio in una casa, anziana donna muore intossicata dal fumo

Tragedia alla vigilia di Natale a Città di Castello (Perugia), dove durante la scorsa notte, tra lunedì 23 e martedì 24 dicembre, una donna sarebbe morta a causa di un incendio propagatosi all’interno della sua abitazione, sita in via Ferrer. La vittima, una signora anziana di 82 anni, è stata ritrovata senza vita da una squadra di Vigili del Fuoco, giunta sul posto, intorno alle 5, dopo la segnalazione di un vicino di casa che aveva lanciato l’allarme notando del fumo provenire dall’appartamento. Secondo quanto riportato dalla stampa locale e dalla redazione de La Nazione, il rogo si sarebbe sviluppato da un divano e l’82enne nel tentativo di spegnere le fiamme sarebbe rimasta intossicata dalle esalazioni di monossido di carbonio. Nell’appartamento i pompieri hanno ritrovato anche un cane di proprietà della donna che è sopravvissuto all’incendio. Sul posto si sono precipitati anche i sanitari del 118, che hanno potuto solo constatare il decesso della signora, ed i carabinieri della città umbra i quali stanno cercando di ricostruire i fatti e capire cosa abbia provocato l’incendio.

Leggi anche —> Ragazze investite, spunta una nuova versione: due donne si “costituiscono”

Ambulanza
Ambulanza (foto dal web)