Sabrina Salerno | che regalo di Natale su Instagram | FOTO

Il profilo Instagram di Sabrina Salerno si arricchisce di nuovi, sensuali scatti. La cantante ligure ama tenere vivo il rapporto con i fans.

Sabrina Salerno
La sempre meravigliosa Sabrina Salerno incanta anche alla Vigilia FOTO instagram

Bellissima Sabrina Salerno. Oggi come negli anni ’80, la cantante originaria di Genova ha conservato intatte la propria avvenenza e tutta la sensualità che l’hanno sempre contraddistinta. E non è un caso che ancora adesso ai suoi concerti ci siano spesso il tutto esaurito. Come tante altre celebrità, anche Sabrina Salerno ha un proprio profilo personale Instagram, molto seguito ed apprezzato. E lì di scatti sensuali ce ne sono a profusione. Lei sa sempre come ammaliare, e mai travalicando il buon gusto e la decenza. Difatti Sabrina Salerno di complimenti ne riceve anche da molte donne. Che ammirano il suo carattere e quello che l’ha permessa di arrivare al successo mantenuto ormai da 30 anni.

Sabrina Salerno scatenata: al palo della pole dance infiamma tutti FOTO

 

Visualizza questo post su Instagram

 

A Natale e capodanno arrivano sui nostri cellulari una marea di messaggi di auguri… io non sopporto quelli generici, di conoscenti che non senti per un anno e magari fanno copia e incolla. Se volete dedicare un pensiero a qualcuno, fatelo chiamandolo col suo nome… dovremmo mettere tutti un po’ più di cuore e meno ipocrisia.

Un post condiviso da SABRINA SALERNO OFFICIAL (@sabrinasalernofficial) in data:


Sabrina Salerno Instagram, tanti scatti sensuali

Di momenti difficili ce ne sono stati, come capita a tutti. Qualche mese fa fu proprio la stessa Sabrina a parlarne. “Mi innamorai di un uomo ma ogni mia mossa veniva controllata da un manager malvagio. Si è preso tutti i miei soldi, si è approfittato di me. Mi ha resa insicura e ha fatto tramontare quella possibilità”. Ma la Salerno però non rimpiange nulla, con un figlio ormai cresciuto ed un marito – Enrico Monti – che la ama da molti anni.

Sabrina Salerno, la confessione: “Richieste assurde sul web”