Meteo, gelo e neve per gli ultimi giorni del 2019

0
1002

Meteo, dopo Natale, una nuova ondata di freddo e gelo investirà l’Italia: ecco le previsioni per il 29, 30 e 31 dicembre 2019.

Meteo
(foto dal web)

Dopo Natale, cosa accadrà dal punto di vista meteorologico dulle regioni italiane? Cosa troveranno gli italiani che decideranno di trascorrere l’ultima notte del 2019 in piazza? Il freddo colpirà le regioni italiane o concederà una tregua permettendo di festeggiare l’arrivo del 2020 senza sbattere i denti per il freddo? Andiamo a scoprire le previsioni per il 29, il 30 e il 31 dicembre 2019.

Meteo, le previsioni per il 29, 30 e 31 dicembre 2019

Come svelano le previsioni del portale Meteoweb.eu, durante gli ultimi giorni dell’anno, l’Italia sarà investita da correnti d’aria fredda. Venerdì 27 dicembre, subito dopo Santo Stefano, correnti d’aria fredda provenienti dalla Russia Europea investiranno l’Italia provocando un brusco abbassamento delle temperature e portando il vero freddo invernale.

La situazione sarà sostanzialmente identica anche nei giorni successivi facendo cominciare il 2020 con un freddo polare. L’ondata di gelo porterà anche la neve sugli alti rilievi. L’ondata di gelo investirà anche le altre regioni europee e, in Italia, si registreranno temperature molto basse: si andrà, infatti, dai – 10 di Bolzano ai – 6 di Perugia ai – 3 di Milano e Torino, ai – 2 di Roma. Andrà meglio in Sicilia, ma il gelo non risparmierà comunque le regioni meridionali.

Leggi anche—>Meteo, maltempo miete vittime: allerta in numerose regioni

La notte di San Silvestro, dunque, sarà all’insegna del freddo così come il primo giorno del 2020. Chi, dunque, ha deciso di festeggiare l’ultima notte dell’anno in piazza all’insegna della musica di alcuni degli artisti più amati dovrà coprirsi bene per non rischiare di ammalarsi. L’inverno, dunque, è appena cominciato. Il 2020 comincerà con una grande ondata di gelo che porterà freddo e neve in molte regioni italiane. Dopo un autunno instabile e un ultimo mese che ha causato numerosi danni, il primo mese del 2020 porterà il freddo polare. Non ci resta, dunque, che coprirci bene.

meteo previsioni
Meteo previsioni FOTO tuttomotoriweb