Continua la rassegna dei cenoni di capodanno più cool dell’anno. E’ la volta di Re Giorgio Locatelli anche se forse ormai dovremmo dire the king.

Cenone di capodanno da (Re) Giorgio Locatelli
LONDON, ENGLAND – MARCH 04: Giorgio Locatelli, Chris Galvin and Jeff Galvin prepare food in the kitchen during the 20th Anniversary of Who’s Cooking Dinner?, a charity dinner featuring 25 of the capital’s finest chefs cooking for 250 diners in aid of leukaemia charity Leuka, at The Dorchester on March 4, 2019 in London, England. (Photo by David M. Benett/Dave Benett/Getty Images)

Quello di Locatelli non è certo un ristorante convenzionale come non convenzionale è la sua proposta di menu per il capodanno anche se la tradizione riecheggia sempre.

Ricordiamo che la Locanda Locatelli  é a Londra e quindi per fare quest’esperienza stellata e forse stellare dovrete volare in Inghilterra per festeggiare il nuovo anno.

Leggi anche —>A Capodanno da Cannavacciuolo: ecco quanto si spende

Il Menu di Giorgio Locatelli (e il relativo prezzo) a confronto con quello degli altri stellati

Ma partiamo dalla sostanza: il menu.

L’antipasto prevede un’insalata di astice e mele, capesante, cotechino e lenticchie, oltre che insalata di vegetali alla griglia, radicchio, pinoli e basilico.

Tra i primi: i tortellini in brodo e i ravioli al tuorlo d’uovo e tartufo bianco, risotto alla lepre e liquirizia e tagliolini alle ostriche e dulcis in fundo gli Spaghettini Felicetti e Caviale Oscietra.

Menu ricco e accattivante quello di Giorgio Locatelli che riesce a mantenere un ottimo rapporto qualità prezzo, soprattutto se rapportato a quello di Carlo Cracco con il suo Bistrot in Galleria Vittorio Emanuele che costerebbe 600 euro a persona inclusi i vini.

Da Locatelli si spenderebbero 220 sterline a persone in media, esclusi però i vini.

In linea invece con il menu che propone Antonino Cannavacciuolo a Villa Crespi per 300 euro.

Di certo si tratta di proposte di prima scelta che consentono tutte di vivere un’esperienza da sogno agli avventori che le scelgono magari in attesa del prossimo Masterchef.

Infatti, attendiamo a breve la ripresa del programma di Sky che vedrà i 3 giudici chef Giorgio Locatelli, Bruno Barbieri e Antonino Cannavacciuolo dividersi sui partecipanti e i loro piatti, senza tralasciare la dose di humor necessaria a intrigare gli spettatori invernali.

Cenone di capodanno da (Re) Giorgio Locatelli
Antonino Cannavacciuolo and Giorgio Locatelli attend at the photocall of the final of X Factor Italia at Mediolanum forum in Milan. Milan (Italy), December 12th, 2019 (photo by Elena Di Vincenzo/Archivio Elena Di Vincenzo/Mondadori Portfolio via Getty Images)