Meteo, week-end con la neve: dove e quando

Stando agli ultimi aggiornamenti meteo la fase di maltempo porterà copiose piogge e neve sull’arco alpino ad alta quota durante il weekend che sta per aprirsi. 

Meteo
(foto dal web)

Le ultime previsioni meteo parlano chiaro: stando a quanto riferiscono gli esperti della redazione de IlMeteo.it il week-end che l’Italia si appresta a trascorrere sarà caratterizzato da abbondanti piogge, a causa della perturbazione umida proveniente dal Mediterraneo, e neve sull’arco alpino ad alta quota. Buone notizie, dunque, per tutti gli amanti degli sport invernali che vedranno le piste imbiancate.

Leggi anche —> Meteo Natale e Capodanno: che tempo farà durante le vacanze

Meteo, ondata di maltempo: abbondanti piogge e neve ad alta quota

Il peggioramento delle condizioni meteorologiche previsto per la settimana in corso si è verificato: stando a quanto riportano gli esperti de Ilmeteo.it le perturbazioni spinte dalle correnti meridionali, dense di umidità poiché filtrate dal Mediterraneo, stanno colpendo tutto lo Stivale. Abbondanti precipitazioni si registreranno nel weekend su tutta la penisola e già nel corso della giornata di oggi, giovedì 19 dicembre, la neve cadrà sull’arco alpino ma solo in alta quota, intorno ai 1700/1800 mt, a causa dei venti caldi di Scirocco che stanno lambendo le zone di collina e pianura. Venerdì 20, invece, un ciclone d’aria fredda farà calare drasticamente le temperature al Nord cosicché le nevicate si faranno più abbondanti, divenendo vere e proprie bufere a bassa quota colpendo dapprima la Valle d’Aosta ed il Piemonte per poi spostarsi sul restante arco alpino. Nel clou del week-end intorno ai 1000/1100 mt, soprattutto su Alpi occidentali e Dolomiti riporta Ilmeteo.it, si attesteranno abbondanti nevicate. Cumuli di neve che potrebbero superare il metro ad altissima quota: gli esperti invitano pertanto gli sportivi e gli amanti delle escursioni estreme a prestare massima attenzione alle valanghe. Gli esperti della redazione de Ilmeteo.it, ha riportato quali sarebbero gli accumuli di neve previsti nelle principali località sciistiche:

– Breuil Cervina (AO) più di 70 cm;

– Courmayeur (AO) circa 50 cm;

– Sestriere (TO) più di 1 metro;

– Livigno (SO) circa mezzo metro;

– Canazei (TN) circa 30 cm.

Leggi anche —> Meteo, ritorna l’inverno: prevista neve ed abbondanti precipitazioni

Neve
(foto dal web)