Drag Race: Dodge Challenger SRT Hellcat vs BMW M5 Competition – VIDEO

0
88
(Image by Motor1)

E’ una gara di accelerazione tra una muscle car e una berlina, Dodge Challenger SRT Hellcat e BMW M5 Competition.

La prima prova permette alla M5 di utilizzare tutti i suoi ausili elettronici, mentre la seconda mantiene l’assetto in modalità di guida puramente posteriore. Il video è in spagnolo, ma non è necessario capire la lingua per rendersi conto di cosa stia succedendo.

Sulla carta, la Challenger SRT Hellcat ha un netto vantaggio di potenza in questa sfida. Il suo V8 sovralimentato da 6,2 litri produce ancora 707 cavalli e 881 Newton-metri di coppia, invece di 717 CV e 890 Nm di coppia per il propulsore del modello 2019. Il modello nel video utilizza il cambio manuale a sei marce, piuttosto che l’opzionale automatico a otto marce.

In confronto, la BMW M5 Competition vanta 617 CV e 750 Nm di coppia. L’unica opzione del cambio è un automatico a otto marce. Il principale vantaggio della berlina è il sofisticato sistema di trazione integrale che, se il guidatore lo desidera, può inviare tutta la potenza al posteriore.

Nella prima gara, la BMW vince con un vantaggio in fuga, ma c’è una ragione per questo. Con la trazione integrale e il controllo dell’accensione, il pilota deve solo schiacciare l’acceleratore e attendere. Il Challenger Hellcat con cambio manuale non ha questo aiuto. Il pilota della Dodge deve bilanciare attentamente gli input della frizione e dell’acceleratore per ottenere una buona partenza.

Guardate il video per sapere come si comportano nella seconda prova: