Matteo Salvini: “Rischio fino a 15 anni di carcere” – VIDEO

L’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini, durante la trasmissione Fuori dal Coro, ha riferito di essere stato indagato per sequestro di persona in merito al caso Gregoretti.

Ospite alla trasmissione Mediaset Fuori dal Coro, Matteo Salvini, ha riferito di essere stato denunciato per sequestro di persona aggravato. L’autorizzazione a procedere nei confronti dell’ex ministro farebbe riferimento ai 131 migranti trattenuti a bordo della nave militare Gregoretti durante lo scorso luglio. La richiesta è stata avanzata dal Tribunale dei Ministri di Catania, che si è opposto a quella di archiviazione del procuratore Carmelo Zuccaro, al presidente del Senato.

Leggi anche —> Matteo Salvini: “Alle Sardine preferisco i gattini che se le mangiano”

Matteo Salvini a Fuori dal Coro: “Ritengo una vergogna che un ministro che ha difeso i confini del suo Paese possa essere processato”

Durante la puntata della trasmissione Fuori dal Coro, andata in onda ieri sera, il leader della Lega Matteo Salvini ha dato notizia di una nuova denuncia nei suoi confronti. L’ex ministro dell’Interno è accusato di sequestro di persona aggravato per la vicenda Gregoretti, la nave militare con 131 migranti a bordo trattenuti per diversi giorni e poi fatti sbarcare il 31 luglio scorso al porto di Augusta (Siracusa). Salvini durante la trasmissione ha mostrato la richiesta dell’autorizzazione a procedere nei suoi confronti avanzata al presidente del Senato dal Tribunale dei Ministri di Catania, che si è opposto alla richiesta di archiviazione, e notificatagli ieri. “Oggi – ha spiegato il leader della Lega – mi è arrivata una denuncia firmata dal presidente del tribunale dei ministri Lamantia, iscritto a Magistratura democratica, la corrente di sinistra dei magistrati italiani, cosa perfettamente legittima, ma che a me preoccupa perché un magistrato dovrebbe essere al di sopra di tutti e di tutto. Sarei colpevole di reato di sequestro di persona aggravato per aver, in qualità di ministro dell’Interno, abusando dei miei poteri, privato della libertà personale 131 immigrati a bordo della nave Gregoretti. Sostanzialmente rischio fino a 15 anni di carcere“. Salvini poi prosegue spiegando al giornalista e conduttore della trasmissione Mario Giordano: “Sono accusato di diversi reati, ma questo è il più grave perché sequestro di persona reiterato con l’aggravante di essere stato commesso anche ai danni di minori di età potrebbe comportare, in caso di condanna, sino a 15 anni di carcere. Ritengo che sia una vergogna – prosegue Salvini – che un ministro che ha difeso i confini e la sicurezza del suo Paese possa essere processato per aver fatto l’interesse del suo Paese. Vorrei sapere quanto costerà agli italiani questo processo. Se dovrò andare a processo, andrò tranquillamente, mi spiace che tribunali italiani, oggi intasati, debbano perdere tempo per indagare un ministro che ha fatto quello che gli italiani gli hanno chiesto di fare. Questa è una vergogna“.

Leggi anche —> Ilaria Cucchi denuncerà Matteo Salvini: botta e risposta tra i due

Matteo Salvini
Matteo Salvini (foto dal web)