MotoGP | Maverick Vinales non vuole pensare al mercato ed è già concentrato per la prossima stagione che è alle porte dove vuole combattere per il titolo.

Maverick Vinales (Getty Images)
Maverick Vinales (Getty Images)

Maverick Vinales si appresta a vivere una stagione importante. Lo spagnolo dopo gli alti e bassi degli ultimi anni vuole provare a lottare seriamente per il titolo iridato. Per fare ciò però avrà bisogno di una Yamaha finalmente al livello della concorrenza, in particolare dal punto di vista del motore dove è ancora qualche passo indietro rispetto a Ducati e Honda.

Come riportato da Todocircuito.com lo spagnolo ha dichiarato: “Ci siamo evoluti dalla 4a-5a gara in poi dove siamo migliorati nelle partenze. Almeno non ho perso più posizioni e quindi mi sono potuto concentrare meglio sul setting. Il motore nuovo è simile a quello precedente. In curva abbiamo una moto valida e questa qualità non è stata persa”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Vinales: “Abbiamo fatto un ottimo lavoro”

Maverick Vinales ha poi proseguito: “Penso che abbiamo fatto un ottimo lavoro, in maniera particolare in questi ultimi test, abbiamo provato tante cose e fatto molti giri. Per noi è un vantaggio se un’altra Yamaha va veloce. Avendo più dati possiamo trovare maggiori soluzioni quando sono in difficoltà. Dobbiamo cominciare subito al massimo provando a vincere la prima gara”.

Infine lo spagnolo ha così concluso: “Ora mi voglio concentrare sulla prossima stagione che per me è molto importante. Voglio dare il 100%”. Per quanto riguarda invece il futuro e un possibile approdo in Ducati ha affermato: “A quello ci pensa il mio manager. Io devo dare gas e fare del mio meglio”.

Antonio Russo

Maverick Vinales in pista (Getty Images)
Maverick Vinales in pista (Getty Images)