Meteo, caldo anomalo in arrivo: attese temperature primaverili

Stando alle ultime previsioni meteo, il caldo è in arrivo: nel corso di questa settimana potrebbero registrarsi temperature ben oltre la media stagionale con massime sino ai 20°C.

Meteo
(foto dal web)

Temperature in rialzo soprattutto al Centro- Sud, questa la buona notizia secondo gli ultimi aggiornamenti meteo. Nel corso di questa settimana, infatti, le massime potrebbero toccare i 18/20°C. Diversa la situazione al nord che sarà attanagliato dal maltempo già a partire da oggi, lunedì 16 dicembre: il Meridione invece subirà un’ondata di peggioramento a partire da mercoledì.

Meteo caldo in arrivo, temperature in netto rialzo: breve stop all’inverno

Più da primavera che da inverno, secondo gli esperti di Quotidiano.net, le temperature che si registreranno durante l’apertura di questa settimana al Meridione:  le colonnine di mercurio potrebbero arrivare a toccare i 18/20°C nelle giornate di lunedì e martedì. Una frenata all’inverno di cui godrà, però, solo temporaneamente il sud: al nord, infatti, non si placa il maltempo che raggiungerà la parte bassa dello stivale mercoledì. Una vera e propria svolta a pochi giorni da Natale, questa del rialzo delle temperatura, riporta Quotidiano.net, originata da una anomala alta pressione di matrice sub-tropicale proveniente dal Mediterraneo a causa di una saccatura atlantica registratasi all’altezza della Spagna. Il sud, quindi, sarà baciato dal sole e lambito da un piacevole tepore che sa di primavera con temperature che nella massima potrebbero arrivare a toccare i 20°C. Ad essere maggiormente interessate le zone della costa adriatica. Ma è solo questione di tempo considerato che mercoledì il meteo, anche al sud, tornerà nei ranghi a causa di un cedimento dell’alta pressione.  Il nord, in particolare il versante tirrenico, non beneficerà di alcuna tregua: già nella giornata di oggi, lunedì 16 dicembre sono previsti copiosi ed abbondanti rovesci causati da un flusso di correnti atlantiche, che proseguiranno inforzando anche nella giornata di domani.  Ulteriori peggioramenti si registreranno mercoledì quando cadrà anche qualche fiocco di neve ad alta quota.

Il meteo che si registrerà in Italia, riporta Qutidiano.net, è coerente con quello del resto d’Europa: i Paesi del Mediterraneo come Grecia, Balcani e Spagna godranno dell’aumento delle temperature con un rialzo rispetto alla media stagionale di almeno 10°C.

Leggi anche —> Meteo Natale e Capodanno: che tempo farà durante le vacanze

Meteo
(foto dal web)