Un 28enne, appena uscito dal carcere di Ivrea ha rubato un’auto per poter far rientro a casa: immediatamente intercettato dai Carabinieri è scattato un inseguimento che ha portato alla cattura del giovane.

Carabinieri
Carabinieri (foto dal web)

Un uomo di 28 anni appena uscito dal carcere di Ivrea (Torino) ha rubato un auto posteggiata nei pressi della casa circondariale per poter fare ritorno nella propria abitazione di Rivarolo Canavese. Immediatamente intercettato dai Carabinieri è scattato un inseguimento lungo la Strada provinciale 565. Raggiunto dai militari il giovane è stato arrestato.

Giovane 28enne esce dal carcere e ruba un auto: arrestato dai Carabinieri dopo un inseguimento

Un inseguimento che si è protratto per diversi chilometri sulla Strada provinciale 565 quello tra i Carabinieri ed un giovane di 28 anni che appena uscito dal carcere di Ivrea ha deciso di rubare un’auto per fare rientro nella propria abitazione di Rivarolo Canavese. Una Twingo di colore rosso guidata dal 28enne ed una gazzella dei Carabinieri hanno, quindi, attraversato diversi centri abitati, riporta la redazione di Today, prima di terminare la loro corsa quando il giovane, giunto a Castellamonte ha perso il controllo del mezzo finendo nella corsia di marcia di senso opposto dopo un testa coda. Il 28enne ha provato a darsi alla fuga a piedi, ma è stato immediatamente raggiunto dai militari che lo hanno ammanettato. Il Tribunale di Ivrea ha convalidato l’arresto e disposto l’applicazione della misura cautelare della custodia in carcere.

Le immagini della rocambolesca fuga sono divenute virali. Nel video si vede la Twingo rossa rubata correre ad alta velocità in numerosi dei centri abitati attraversati dalla Strada provinciale 565, ed a volte compiere sorpassi azzardatissimi che avrebbero potuto causare gravi incidenti. Dalle riprese, infine, si vede il momento in cui 28enne giunto a Castellamonte perde il controllo del proprio mezzo: la Twingo dopo aver invaso la corsia di marcia di senso opposto ha compiuto un testa coda che ha fatto piazzare l’auto di traverso. Il giovane ha poi tentato la fuga, ma è stato immediatamente raggiunto dai militari dell’Arma.

Leggi anche —> Ubriaco alla guida travolge due ciclisti: l’ennesima tragedia sulle strade

Carabinieri
Carabinieri (foto dal web)