In due incidenti diversi, verificatisi sulle strade del Veneto durante la scorsa notte, cinque persone, tra cui quattro giovani ragazzi hanno perso la vita. Gravissimo un 22enne.

incidente
Soccorsi (foto dal web)

Sangue sulle strade del Veneto, dove durante la scorsa notte si sono verificati due gravissimi incidenti: uno a Noventa di Piave, in provincia di Venezia, e l’altro a San Gregorio di Veronella (Verona). Secondo quanto riportato dalla stampa locale e dalla redazione di Fanpage, nel primo sinistro hanno perso la vita tre giovani ragazzi, tra i 20 ed i 25 anni, mentre nel secondo sono morte una madre ed una figlia, rispettivamente di 52 e 28 anni, ed un ragazzo è rimasto gravemente ferito.

Leggi anche —> Tragico incidente in autostrada: muore noto musicista

Veneto, notte di sangue sulle strade: cinque morti, di cui quattro giovani ragazzi, in due incidenti stradali

Due gravissimi incidenti frontali si sono verificati durante la scorsa notte, tra sabato 14 e domenica 15 dicembre, lungo le strade del Veneto. Secondo quanto riportato dalla stampa locale e dalla redazione di Fanpage, quello con il bilancio più grave è avvenuto a Noventa di Piave, piccolo comune in provincia di Venezia, dove intorno alle 2:30 due auto si sono scontrate in via Martiri delle Foibe. Nel drammatico impatto tra due veicoli, una Fiat Punto ed una Citroen C3, hanno perso la vita tre giovani ragazzi: una 25enne, l’amica di 24, entrambe di Eraclea che si trovavano a bordo della stessa auto, ed un giovane di 20 anni residente a Salgareda. Sul posto sono immediatamente arrivati i sanitari del 118, ma purtroppo per le vittime, due delle quali decedute sul colpo, non c’è stato nulla da fare. Il secondo incidente è avvenuto, invece, come riporta Fanpage, a San Gregorio, frazione del comune di Veronella in provincia di Verona, sulla strada provinciale 7. Nel sinistro sono rimaste coinvolte, due auto, una Volkswagen Golf e una Peugeot 206 che si sarebbero scontrate frontalmente. Grave il bilancio anche in questo caso: una madre ed una figlia di origine romena, rispettivamente di 52 e 28 anni, hanno perso la vita sul colpo, mentre un ragazzo 22enne di Albaredo è stato soccorso e trasportato all’ospedale Borgo Trento, dove ora si trova ricoverato in gravissime condizioni.

Leggi anche —> Ubriaco alla guida travolge due ciclisti: l’ennesima tragedia sulle strade

Ambulanza
Ambulanza (foto dal web)