MXGP | Tony Cairoli perde subito uno dei suoi grandi avversari per il titolo 2020. Jorge Prado, infatti, si è infortunato in allenamento.

Jorge Prado (Getty Images)
Jorge Prado (Getty Images)

Jorge Prado era senza ombra di dubbio uno dei piloti più attesi del campionato MXGP 2020. Dopo aver letteralmente dominato la MX2, il rider spagnolo era uno di quelli candidati al titolo per la prossima annata, ma purtroppo per lui le cose si complicano prima ancora di cominciare.

Come riportato da “Motorsport.com”, Prado, mentre si allenava a Malagrotta insieme al compagno di team Tony Cairoli è caduto rimediando la frattura del femore. Al momento è in ospedale ed è stato già sottoposto ad intervento chirurgico. Lo spagnolo ha perso il controllo della propria moto mentre stava per affrontare un saldo ed è caduto rovinosamente.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Prado pronto a cominciare la riabilitazione

Claudio De Carli ha così affermato: “Questa è una brutta notizia e ci dispiace tanto per Jorge. Mancavano solo due giri alla fine dell’allenamento, stava piovendo, il suo piede è scivolato sulla pedana ed è caduto proprio durante il salto. Questa è una battuta d’arresto, ma ora l’importante è che guarisca e si possa concentrare poi sul suo primo anno in MXGP“.

Un vero peccato per la categoria che potrebbe perdere uno dei suoi potenziali protagonisti nelle prime battute. Già un anno fa il campione del mondo 2018 Jeffrey Herlings dovette mollare le proprie velleità di difendere il titolo a causa di un infortunio simile. La speranza è di vedere Prado in pista al più presto per gustarci uno dei campionati più belli degli ultimi anni con Herlings, Prado, Gajser e naturalmente il nostro Tony Cairoli a giocarsi la corona iridata.

Antonio Russo

Jorge Prado in pista (Getty Images)
Jorge Prado in pista (Getty Images)