MotoGP | Valentino Rossi è sempre più innamorato della F1 tanto che scherzando parla dell’ipotesi addirittura di sostituire Bottas in Mercedes.

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

Valentino Rossi, circa una settimana fa, si è divertito a provare la Mercedes di Lewis Hamilton e secondo alcune indiscrezioni avrebbe anche fatto segnare ottimi tempi girando ad 1,5 secondi dal miglior crono staccato dal britannico. La F1 come sappiamo è un vecchio pallino del Dottore, che negli anni d’oro in cui dominava in MotoGP fu vicino ad un trasferimento in Ferrari.

Come riportato da “Sky Sport” a margine di questo evento Valentino Rossi ha così dichiarato: “Se Bottas vuole fare a cambio con me e correre con la M1 con Vinales e io prendo il suo posto accanto ad Hamilton lo faccio volentieri. Quindi: Rossi e Hamilton con la Mercedes e Vinales e Bottas con la Yamaha“.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Rossi: “Per la F1 è tardi”

Il #46 ha poi proseguito: “Penso in ogni caso che realisticamente parlando per la F1 ormai sia troppo tardi. L’altro giorno però è stato veramente bello, è stata una grande esperienza e mi sono sentito per un giorno un pilota di F1 perché è stato un test vero, è stato bellissimo provare la Mercedes e lavorare con il team di Hamilton“.

Infine Valentino Rossi ha così concluso: “Mi sono divertito moltissimo. La F1 è sempre qualcosa di trascendentale. Mi sono trovato bene, sono andato piuttosto forte, quindi tutto bello. Però è un giorno”.

Leggi anche —> Hamilton-Rossi dietro le quinte: che cosa si sono detti ai box (VIDEO)

Antonio Russo

Lewis Hamilton (Getty Images)
Lewis Hamilton (Getty Images)