F1 | Eddie Jordan ne è sicuro: Lewis Hamilton, a partire dal 2021, guiderà per la Ferrari. Se confermata la notizia sarebbe clamorosa.

Jordan e Lewis Hamilton (Getty Images)
Jordan e Lewis Hamilton (Getty Images)

Eddie Jordan è da sempre uno dei personaggi più pittoreschi nel paddock della F1. Con il suo team all’epoca ha portato all’esordio nella massima espressione del motorsport alcuni grandissimi talenti come ad esempio Michael Schumacher. Da quando ha ritirato il proprio team dalla griglia però si è concentrato a ricoprire il ruolo da opinionista.

Come riportato da “Top Gear”, Jordan ha così dichiarato: “Il 2021 sarebbe il momento giusto per Lewis per andare in Ferrari. Sta raggiungendo ormai la fine della sua carriera, ma vuole vincere ancora dei titoli. Sono assolutamente certo che nel 2021 Hamilton andrà in Ferrari“.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Jordan: “Wolff sa gestire i piloti”

L’imprenditore irlandese ha poi proseguito: “Lewis ha menzionato più di una volta il contratto di Wolff e questo è strano per un pilota. Inoltre credo che Hamilton andrebbe in Ferrari solo se avesse le spalle coperte con Leclerc da uno come Toto. La Ferrari non ha una persona che dirige la squadra. Toto è molto bravo e mi piacerebbe vederlo in rosso. Poi è molto bravo a gestire le relazioni tra i piloti”.

Infine Jordan ha così concluso: “Vettel andrà in pensione nel 2020. Non può tornare in Red Bull. Naturalmente se la Mercedes dovesse decidere di proseguire in F1 anche nel 2021 allora potrebbe finire lì. Un team tutto tedesco sarebbe una buona consolazione dopo aver perso Hamilton“.

Leggi anche —> Tutti (ma proprio tutti) i candidati a guidare la Ferrari nel 2021

Antonio Russo

Lewis Hamilton (Getty Images)
Lewis Hamilton (Getty Images)