Porsche Taycan Cross Turismo, ecco i primi scatti spia

(Image by Motor1)

No, questa non è una Porsche Panamera Sport Turismo.

I fari squadrati dovrebbero essere un indizio ovvio che questa è la taycan completamente elettrica con un po’ più di spazio nel bagagliaio, meglio conosciuta come Cross Turismo. Ci sono alcune foto molto interessanti in quest’ultima collezione di scatti spia svelate da Motor1.com. Catturando la vettura elettrica di profilo, vediamo che i pesanti rivestimenti mimetici sul retro sono spariti.

Abbiamo quindi un’idea migliore di come la Porsche abbia trasformato la berlina Taycan in questa elegante macchina elettrica. La leggera pendenza del tetto è praticamente identica a quella che vediamo sulla Panamera Sport Turismo, fino allo spoiler sul tetto che copre la parte superiore del portellone. Il vetro laterale, tuttavia, adotterà un’apertura sul retro, che è essenzialmente l’esatto opposto di quello che vediamo sulla Sport Turismo a gas. Questo è certamente un modo intelligente per differenziare il Taycan Cross Turismo® dalla Panamera. Oppure no?

(Image by Motor1)

I precedenti avvistamenti della Cross Turismo non ci hanno fornito alcuna indicazione sui dettagli del tetto e del design dei montanti dietro le porte posteriori. Guardando da vicino queste foto, vediamo che il bordo “cromato” intorno ai finestrini è solo nastro adesivo, ed è addirittura sfalsato rispetto alle sezioni chiaramente visibili delle porte superiori.

Per quanto riguarda il resto della vettura, non c’è motivo di credere che la Porsche cambierà la formula attualmente disponibile sulla Taycan. Ciò significa che dovremmo ottenere un assetto 4S e Turbo con accelerazione blistering disponibile sui modelli di punta della gamma. Il mistero più grande è la’autonomia. Se non altro, la Porsche potrebbe andare per le batterie potenziate per eguagliare almeno la versione berlina, che attualmente non ha una valutazione ufficiale EPA, ma si stima che sia nel rande dei 400 km.

(Image by Motor1)

Porsche ha già confermato che la Cross Turismo sarà presentata l’anno prossimo. Questo significa che probabilmente lo vedremo svelato completamente nella seconda metà del 2020.