E se Vettel non si ritirasse? Ecco il suo piano B: quale team ha contattato

0
8596
Sebastian Vettel ai box della Ferrari (Foto Ferrari)
Sebastian Vettel ai box della Ferrari (Foto Ferrari)

F1 | E se Vettel non si ritirasse? Ecco il suo piano B: quale team ha contattato

L’unica certezza è che lascerà la Ferrari, o quantomeno questa è l’opinione più diffusa tra gli addetti ai lavori. Per il resto, il futuro di Sebastian Vettel resta un grande punto interrogativo. C’è chi, come il suo amico ed ex patron della F1, Bernie Ecclestone, è pronto a scommettere sul suo ritiro dalle corse. E c’è chi invece parla di trattative già in corso per guadagnarsi un altro sedile alla scadenza del suo attuale contratto con Maranello, a fine 2020.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

La squadra prescelta dal quattro volte campione del mondo sarebbe la McLaren, che grazie al notevole salto di qualità compiuto, che l’ha portata ad essere la migliore dietro ai tre top team, avrebbe dunque convinto il tedesco. Il merito della crescita della scuderia di Woking è tutto del nuovo direttore sportivo Andreas Seidl: uno che Vettel, del resto, conosce bene, perché era ingegnere alla Bmw Sauber nel 2006, quando Seb esordì in Formula 1 come collaudatore.

Vettel contatta la McLaren per il dopo Ferrari

Dunque, stando a quanto riferisce la testata sportiva spagnola Marca, proprio Seidl avrebbe ricevuto nei giorni scorsi una telefonata dal ferrarista, che avrebbe sondato le possibilità di approdare in Inghilterra al posto di uno degli attuali piloti, Carlos Sainz o Lando Norris, dalla stagione 2021. Ma la trattativa non si preannuncia per niente in discesa.

Per riuscire nel suo intento, infatti, Vettel sarà costretto a superare una notevole concorrenza: oltre a lui, interessato alla McLaren sarebbe anche il suo ex compagno di squadra Daniel Ricciardo, deluso dalle prestazioni garantite dalla Renault in cui è approdato proprio in questa stagione. Ce la farà, dunque, a garantirsi un altro sedile competitivo dopo la Ferrari?

Leggi anche —> “Sì, Sebastian Vettel sta per ritirarsi dalla F1”: lo sostiene il boss suo amico

Sebastian Vettel ai box della Ferrari (Foto Ferrari)
Sebastian Vettel ai box della Ferrari (Foto Ferrari)