tumore al cervello
(foto dal web)

Una donna di 34 anni è morta all’interno della propria abitazione a Giugliano, Napoli: a vegliare sul corpo, sino all’arrivo del padre in casa, i figli di quattro e due anni.

Una donna di 34 anni è stata rinvenuta priva di vita sul pavimento del bagno della propria abitazione sita nel centro storico di Giugliano, Napoli. La tragica scoperta è stata effettuata dal marito, il quale ha lasciato il posto di lavoro e si è precipitato in casa dopo che all’ennesima telefonata senza riscontro avrebbe risposto il figlio di quattro anni, dicendo che la madre stava dormendo. L’uomo ha rinvenuto il corpo privo di vita della moglie riverso in terra ed i due figli a vegliarlo. Sui luoghi sono sopraggiunti i soccorsi, che nulla hanno potuto per la donna che peraltro, riporta la redazione di Fanpage, era in attesa del terzo figlio.

Giugliano, donna di 34 anni, incinta, muore in casa: i figli di due e quattro anni vegliano sul corpo

Avrebbe detto al padre che la madre non rispondeva al telefono perché stava dormendo, così l’uomo allertato dalla risposta del figlio di quattro anni, ha lasciato il posto di lavoro e si è precipitato immediatamente a casa, lì la tragica scoperta. La moglie era riversa sul pavimento del bagno ed a vegliare sul corpo i figli di due e quattro anni. L’uomo, ha immediatamente allertato i soccorsi ma per la donna 34enne non c’era più nulla da fare: i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che costatarne il decesso. Una tragedia verificatasi sotto gli occhi di due bambini di tenera età che nella loro innocenza pensavano la madre stesse dormendo. La donna era, peraltro, incinta del terzo figlio. Le cause del decesso non sono ancora note, riporta Fanpage, ed il magistrato di turno ha disposto che le forze dell’ordine sopraggiunte sui luoghi effettuassero il sequestro della salma affinché venga espletata l’autopsia. Al momento l’ipotesi più accreditata è che la donna sia stata colta da un malore che non le ha lasciato scampo.

Una tragedia quella verificatasi a Giugliano a seguito della quale due bambini di soli due e quattro anni sono rimasti orfani di madre, ma che soprattutto hanno assistito alla morte della propria madre nel pieno dell’innocenza tanto da pensare che stesse dormendo.

Leggi anche —> Non regge al dolore per la morte della madre: l’estremo gesto di un uomo

Ambulanza
Ambulanza (foto dal web)